CONDIVIDI

Il sito che ti permette di controllare se il tuo account online è stato compromesso in qualche attacco informatico.

Ogni giorno i pirati informatici violano i server di diversi siti Web rubando i dati di accesso degli utenti. Dati che poi possono essere usati per compiere attività fraudolente anche su altri siti. Molti, infatti, hanno la cattiva abitudine di utilizzare la stessa password per diversi servizi e questo lo espone a molti più rischi.

Uno degli ultimi attacchi è stato ad esempio quello subito dalla piattaforma Rousseau del MoVimento 5 Stelle, ma anche colossi del Web non sono esenti da questi pericoli, come dimostrano gli attacchi subiti da Yahoo!, Adobe, Dropbox e altri ancora.

Per verificare se il proprio account è stato compromesso e si trova in qualche elenco pubblicato dai vari hacker si può usare il sito Have I Been Pwned?, realizzato dall’esperto di sicurezza informatica Troy Hunt.

Per verificare se il proprio account è stato compromesso, basta andare sul sito Have I Been Pwned?, digitare l’email o il nome utente dell’account e premere il tasto pwned?. Se le credenziali di accesso sono sicure, il sito web visualizza un’etichetta verde. Se, invece, le credenziali di accesso dovessero apparire nel database di qualche hack, viene visualizzato un avviso di colore rosso che informa l’utente che le loro credenziali potrebbero essere compromesse.