CONDIVIDI

Questa app per Android e iOS sfrutta la realtà aumentata per aiutarti a scegliere le piante che possono migliorare la qualità della salute in casa.

Ti piacciono le piante e vorresti metterne qualcuna in casa? Oltre ad arredare gli ambienti e a dare un tocco di colore, le piante possono portare anche benefici alla salute. Ci sono quelle che solo per la loro bellezza riescono a tirarci su di animo. Ma ci sono anche quelle che possono migliorare la qualità dell’aria e rendere l’ambiente in cui viviamo, oltre che bello, anche più salutare.

Ikea ha pensato bene di sfruttare la realtà aumentata per aiutare le persone a scegliere i mobili per la propria casa. Un gruppo di scienziati dell’RMIT University di Melbourne (Australia) hanno fatto la stessa cosa con le piante realizzando l’app Plant Life Balance.

Questa applicazione per Android e iOS sfrutta la realtà aumentata per aiutare le persone a pianificare quali tipi di piante scegliere per la loro stanza e dove metterle. I suoi sviluppatori hanno preso in considerazione due aspetti principali. Innanzitutto come le diverse piante possono assorbire composti organici volatili e altre particelle, come polvere, polline, fuliggine e fumo.

Il secondo aspetto, invece, riguarda le dimensioni delle piante, quanto sono grandi le foglie, quanto sono alte e come la combinazione di grandi e piccole piante aiuterà a massimizzare i benefici per rendere la stanza più salutare.

Plant Life Balance è in inglese, ma è davvero ben fatta. Una volta avviata, dobbiamo scegliere tra puntare allo stile per la stanza o se ci interessa più l’aspetto salutare. Dopo dovremo impostare il tipo di ambiente e usare la realtà aumentata per posizionare le piante all’interno dell’ambiente. In base al tipo di piante scelte, avremo anche una misura del beneficio che porteranno alla nostra salute.