CONDIVIDI

Alcune app di messaggistica come WhatsApp non consentono di inviare messaggi vuoti, ma con un piccolo trucco si può aggirare questa limitazione.

A qualcuno potrebbe sorgere la domanda: perché inviare un messaggio vuoto con WhatsApp? Si potrebbe semplicemente voler fare uno scherzo a un amico. Questo è solo uno dei possibili esempi. Qualche che sia il motivo, comunque, diverse applicazioni di messaggistica non consentono di inviare messaggi vuoti, neanche se si inseriscono caratteri vuoti con la barra spaziatrice.

Ci sono però diversi modi per aggirare questa limitazione. Il più semplice e veloce consiste nell’usare l’applicazione NoWord che è possibile scaricare gratuitamente da Google Play. Una volta avviata, toccare il tasto Send, scegliere quindi WhatsApp, selezionare il contatto e completare l’invio con la freccia verso destra.