Flickr ora disponibile per iPad

Flickr, una delle applicazioni più utilizzate per la condivisione di foto in Rete, è ora finalmente disponibile anche per iPad

flickr logoFlickr è una delle prime e anche una delle più utilizzate piattaforme per condividere foto online. Nel 2005 è stata acquisita da Yahoo! e già da diversi anni la fotocamera più utilizzata dagli utenti per realizzate le foto che vengono pubblicate è quella dell’iPhone. Gli smartphone, d‘altra parte, essendo dotati di una connessione dati, sono più pratici e immediati: basta scattare e in pochi secondi l’immagine è già online.

Una praticità che ha messo in crisi i produttori di digicam che hanno registrato un calo di vendite impressionante negli ultimi tempi. La tecnologia poi ha fatto passi da giganti e ora è possibile realizzare foto di buona qualità direttamente dal telefonino. Per gli scatti quotidiani, quindi, non c’è più bisogno di avere più dispositivi: uno smartphone è più che sufficiente.

Oggi, però, anche i tablet vengono sempre più utilizzati per scattare foto. Giornalisti, blogger o semplici turisti, con una di queste tavolette possono non solo scattare una foto o registrare un video, ma scrivere un intero articolo ovunque si trovino e senza dover utilizzare il computer portatile. Anche Apple lo ha capito e nel suo nuovo iPad Air 2 ha pensato bene di integrare una fotocamera da 8 megapixel.

flickr per iPad 2

E per sfruttarla al meglio, Flickr ha finalmente realizzato una versione apposta per l’iPad della sua applicazione di condivisione. Disponibile gratuitamente sull’App Store, questa nuova versione ha un’interfaccia ottimizzata per il display a Retina del tablet di Apple. Gli utenti possono esplorare le proprie immagini sia nella modalità landscape che in quella verticale.

flickr per iPad

Flickr per iPad può sostituire in tutto l’applicazione Foto presente in iOS in quanto consente anche di catturare foto e video applicando una serie di filtri in tempo reale. Inoltre sono presenti strumenti di editing per migliorare e correggere i propri scatti prima di pubblicarli. Immagini e filmati possono essere condivisi non solo su Flickr, ma anche su Tumblr, Facebook, Twitter e altri.

top reviews

Recensione Pixel 3 XL, il nuovo super smartphone di Google

Google lancia la sfida a Samsung e Huawei, ma il Pixel 3 XL ha le carte in regola per reggere il confronto con gli...

Recensione Amazon Echo Show, oltre Alexa c’è di più!

La nostra prova del display intelligente di Amazon che controlla la casa, suona alla grande e ti fa anche vedere i film e le...

Recensione Huawei Honor FlyPods, copia di qualità delle AirPods

Gli auricolari wireless FlyPods di Honor sono molto simili agli AirPods di Apple, ma sapranno rivaleggiare anche per qualità e audio? Ci sono tantissime copie...

eMailChef, l’email marketing reso semplice

Un ottimo servizio per preparare gustose campagne email da servire in pochissimi minuti Nonostante quello dell’email marketing stia diventando un settore molto affollato, alcuni servizi...

how to

Foto HEIC, come visualizzarle su Windows

Due modi veloci per visualizzare o convertire le foto nel formato HEIC su un qualsiasi computer Windows HEIC è un altro nome per HEIF (High...

Navigazione a piedi con AR su Google Maps, come funziona

Google sta per introdurre in Maps la nuova modalità di navigazione a piedi con AR, ecco come attivarla e come usarla. L’uso della sola bussola...

Come usare le mappe di Apple su PC Windows

Usando il motore di ricerca DuckDuckGo puoi consultare le mappe di Apple anche su un computer Windows. Sicuramente avrai utilizzato tantissime volte sul tuo PC...

Trucchi per Telegram: inviare video messaggi e non solo

Telegram è una delle app di messaggistica che più sta avendo successo negli ultimi tempi. Chi pensava che le varie WhatsApp e Messenger avrebbero...

Come cancellare i metadati dalle foto su PC e smartphone

Le soluzioni più semplici per eliminare le informazioni personali nascoste nelle immagini prima di condividerle. Quando scatti una foto, vengono salvate anche una serie di...