Facebook lancia gli annunci locali

Con la nuova piattaforma Local Awareness le piccole aziende locali possono creare su Facebook annunci più semplici e più efficaci

copertina 2

Una pasticceria, o una qualsiasi attività che produce prodotti locali, ora può finalmente sfruttare in modo più efficace il social network per farsi pubblicità. Facebook ha infatti reso disponibile la nuova funzione Local Awareness che consente di creare annunci di sensibilizzazione localizzati. Sarà l’azienda, quindi, a decidere il raggio in cui deve arrivare il suo messaggio.

In altre parole, si può scegliere di raggiungere le persone che si trovano in un raggio di 20 Km. Sarà poi il social network ad occuparsi di farlo arrivare alle persone che si trovano in quest’area, a patto che abbiano attivato i sistemi di geolocalizzazione. In questo modo non solo le aziende hanno più probabilità di ottenere un ritorno del loro investimento, trovando clienti nel posto in cui svolgono il proprio business, ma anche gli utenti normali potranno scoprire cose più utili nella loro zona.

La piattaforma Local Awareness è stata progettata per essere più conveniente rispetto ai canali pubblicitari tradizionali, che hanno sì una portata maggiore, ma che sono poco utili e troppo dispendiosi per le PMI. Il funzionamento è molto semplice e bastano pochissimi passi per pubblicare un annuncio.

Si deve innanzitutto andare sulla pagina principale della piattaforma e cliccare su Create Ad. Scegliere quindi Local Awareness e selezionare la pagina del proprio business che si vuole promuovere.

screen1

Inserire quindi l’indirizzo della propria attività, necessario per identificare l’area i cui si vuole pubblicizzarla, e poi specificare il raggio intorno al quale si vuole far raggiungere la campagna pubblicitaria. Una mappa consentirà di selezionare l’area in modo più appropriato.

screen2

Scegliere quindi la fascia di età e il genere delle persone che si vogliono raggiungere. Impostare il budget di spesa da dedicare alla campagna e la durata della stessa. Facebook stimerà quindi il numero di potenziali persone che è possibile contattare.

screen3

L’ultimo passo consiste nello scegliere l’immagine e inserire il testo per il messaggio pubblicitario. Se non si ha una foto appropriata, si può effettuare una ricerca tra le migliaia gratuite a disposizione. Si potrà inserire anche un pulsate per ottenere le informazioni su come raggiungere il luogo dove si trova l’azienda o il prodotto.

screen4

Inizialmente questa piattaforma sarà disponibile solo negli USA, ma nei prossimi mesi Facebook la renderà accessibile anche ad altri Paesi.

Ultime Recensioni

Recensione Fresh ’n Rebel Clam

Cuffie bluetooth alla moda per giovani ribelli che non accettano compromessi in fatto di musica Tra le tante cuffie bluetooth che è possibile acquistare, le...

Recensione Sony WH-XB700 EXTRA BASS

Un paio di cuffie wireless leggere e potenti, per godersi la musica in movimento come in una discoteca Le Sony WH-XB700 sono le nuove cuffie...

TP-Link Archer VR2800 vs Asus DSL-AC88U, i migliori modem per la Fibra?

Ecco i migliori modem/router per la connessione fibra e dire addio al modem fornito dall’operatore di telefonia fissa Da qualche mese è possibile sostituire il...

Recensione Huawei Honor FlyPods, copia di qualità delle AirPods

Gli auricolari wireless FlyPods di Honor sono molto simili agli AirPods di Apple, ma sapranno rivaleggiare anche per qualità e audio? Ci sono tantissime copie...

GUIDE E TRUCCHI

Come inviare video molto grandi con WhatsApp (iPhone)

Su WhatsApp si possono inviare non solo foto, ma anche video. L’applicazione di messaggistica, però, impone un limite di 16 MB per i video...

Come conoscere la capacità della batteria del notebook

Ecco una guida per conoscere di quanto si è ridotta la capacità della batteria del computer portatile e se è il caso di cambiarla. Col...

Essere invisibile su Facebook Messenger, ecco come

Facebook Messenger ti consente non solo di inviare messaggi, ma anche di fare chiamate e videochiamate. A volte, però, potresti voler essere irraggiungibile pur...

Find.Same.Images.OK, trovare immagini simili sul PC

Un piccolo programma gratuito per Windows che trova le immagini simili salvate sul pc per rimuoverle e liberare spazio sul disco. Con uno smartphone puoi...

Guida per principianti alla stampa 3D

Tutto quello che ti serve per realizzare il primo progetto 3D, dalla creazione del modello alla stampa. Stampare un oggetto 3D non è come stampare...