Facebook porta a casa PrivateCore per rendere più sicuri i suoi server!

privatecore

Marc Zuckerberg sa quanto sia importante la sicurezza dei dati salvati sui suoi server perché milioni di persone continuino ad affidargli informazioni personali, e così acquisisce PrivateCore, una sturtup californiana che in fatto di sicurezza sa il fatto suo.

Nessuna comunicazione ufficiale su quanto Facebook abbia sborsato per questa acquisizione, ma nel recente passato PrivateCore aveva ottenuto 2,3 milioni di dollari di finanziamento da TEEC Angel Fund e Foundation Capital.

Il social network vuole integrare nei suoi server la tecnologia sviluppata da PrivateCore per migliorare gli standard di sicurezza e proteggere i dati dei suoi utenti. Il sistema vCage sviluppato dalla società californiana è in grado di proteggere i server da malware persistente, impedire l’accesso fisico non autorizzato e qualsiasi altro tentativo di attacco, rendendo più sicura l’esecuzione di applicazioni in outsourcing o ambienti cloud.

Joe Sullivan, responsabile per la sicurezza di Facebook, ha fatto sapere come del team di PrivateCore facciano parte veterani nel campo della sicurezza informatica, personaggi di alto profilo con un sacco di esperienza. L’attuale CEO Oded Horovitz, ad esempio, è stato ingegnere presso VMware e ha lavorato sui prodotti di sicurezza vShield e VMsafe. E prima ancora aveva lavorato in McAfee e Entercept.

Con questa acquisizione Facebook sicuramente vuole dotarsi di strumenti adeguati per impedire che possa verificarsi un altro scandalo NSA che potrebbe incrinare la sua immagine come accaduto ad altre aziende HiTech.

 

top reviews

TP-Link Archer VR2800 vs Asus DSL-AC88U, i migliori modem per la Fibra?

Ecco i migliori modem/router per la connessione fibra e dire addio al modem fornito dall’operatore di telefonia fissa Da qualche mese è possibile sostituire il...

Recensione Google Pixel Buds

Sebbene non siano ancora disponibili in Italia, abbiamo deciso di farcene arrivare una coppia direttamente dagli USA per fare una review dei Pixel Buds,...

Recensione Huawei MateBook D

La nostra prova del MateBook D, il notebook che sembra un MacBook ma dentro ha Windows e costa la metà. Huawei, forte dell’esperienza accumulata con...

Oukitel WP2, rugged phone per tutte le occasioni

Smartphone indistruttibile a meno di 200 euro con impermeabilità IP68, batteria da 10000mAh e funzionalità multimediali complete Punto di riferimento per tutti coloro che cercano...

how to

Come nascondere le foto sull’iPhone senza installare altre app

Hai delle foto private sull’iPhone che vuoi rendere segrete? Ecco alcuni trucchi per nasconderle senza dover ricorrere ad altre app. Ti sarà sicuramente capitato di...

Guardare gratis le IPTV su smart tv LG, Samsung, Sony e altri

Oramai quasi tutti hanno una smart tv in casa. Se anche tu ne possiedi una, forse non sai che puoi sintonizzarti su migliaia di...

Aggiungere la modalità lettura in Chrome sul PC

Google non ha ancora introdotto ufficialmente la modalità lettura nella versione Chrome per desktop, ma c’è un modo per attivarla A differenza di altri browser,...

Come salvare più email in un solo pdf

Una soluzione veloce per salvare tutte le email che desideri in un unico file pdf, basta un clic e non costa nulla. Ti sarà capitato...

Come resettare Amazon Echo Spot prima di rivenderlo

Procedura per disassociare e ripristinare allo stato di fabbrica il piccolo smart display Amazon Echo Spot per rivenderlo o regalarlo a qualcun altro. Ogni dispositivo...