Facebook pronta a lanciare Atlas, una nuova piattaforma pubblicitaria

Il social network creato da Mark Zuckerberg potrebbe entrare in diretta concorrenza con Google lanciando una nuova piattaforma per la pubblicità che dovrebbe chiamarsi Atlas

atlas

Facebook ha acquistato Atlas Solutions da Microsoft nel febbraio del 2013. Si tratta di una società fondata nel 2001 e specializzata nell’aiutare le aziende a creare campagne pubblicitarie sul Web. Fino ad ora ha operato come un’entità indipendente, ma secondo quanto riportato dal The Wall Street Journal, il social network avrebbe rinnovato l’azienda per creare una nuova piattaforma capace di raccogliere nuovi investitori attraverso appunto Facebook.

Lo scopo dovrebbe essere quello di sfruttare l’enorme rete sociale dei suoi utenti e i dati memorizzati sui loro server per inviare annunci mirati a potenziali clienti e creare cosi campagne pubblicitarie che abbiano più successo soprattutto sui dispositivi mobile, dove le persone spendono sempre più tempo ma sui quali gli inserzionisti non possono sfruttare i cookies. La nuova piattaforma, invece, utilizzerà i dati di Facebook e offrirà strumenti per comprendere quali utenti hanno visto e interagito con i loro annunci.

L’occasione per la presentazione di questa nuova piattaforma dovrebbe essere l’Advertising Week 2014 che si terrà a New York nei prossimi giorni. Se le voci fossero confermate, potrebbe essere un duro colpo per Google che dovrebbe rinunciare a parte delle sue entrate in favore di Facebook. Attualmente il motore di ricerca raccoglie oltre il 31% di tutta la pubblicità su Internet, con Facebook proiettata al 7,7% e Microsoft, terzo, con il 2,54%.

top reviews

Recensione Google Pixel Buds

Sebbene non siano ancora disponibili in Italia, abbiamo deciso di farcene arrivare una coppia direttamente dagli USA per fare una review dei Pixel Buds,...

Recensione Huawei MateBook D

La nostra prova del MateBook D, il notebook che sembra un MacBook ma dentro ha Windows e costa la metà. Huawei, forte dell’esperienza accumulata con...

Recensione Amazon echo spot: può davvero rivaleggiare con Google Home?

Tutte le nostre impressioni dopo una settimana con l’echo spot: può davvero rivaleggiare col Google Home? Amazon ha reso disponibile da poco in Italia i...

Recensione JBL Link 20

Uno speaker portatile intelligente con Google Assistant capace di riprodurre anche un ottimo sound JBL è uno dei maggiori produttori di speaker portatili e la...

how to

Come ottimizzare sito web con Lighthouse

Un utile strumento per fare l’audit a un sito Internet e scoprire le cose su cui agire per migliorarne le performance e l'accessibilità. Per avere...

Come estrarre le email da un pdf o qualsiasi documento

Una procedura semplice e veloce per estrarre e salvare tutti gli indirizzi di posta elettronica presenti in un documento pdf. Spesso si hanno liste di...

Aggiungere gli autovelox ai nuovi navigatori MMI Audi

I navigatori MMI delle ultime Audi non hanno gli autovelox ma con la procedura che vedremo possiamo aggiungerli manualmente Audi, come altri produttori di auto,...

Come scoprire se Twitter è stato violato

Ci sono tuoi Tweet che tu non hai postato? Forse qualcuno ha violato il tuo profilo di Twitter. Ecco come verificarlo e porvi rimedio. Twitter...

Come installare app e giochi Android su PC Windows

Ecco i tre metodi migliori per installare e usare applicazioni e giochi Android su un computer Windows. I dispositivi mobile sono strumenti fantastici: oggi su...