Guida su come installare CarBridge che permette di usare su CarPlay YouTube, Waze e qualsiasi altra app non compatibile.

Qualche giorno fa ho fatto una guida su come installare Waze su CarPlay usando NGXPlay. Questo tweak si installa attraverso Cydia e permette di usare sulla piattaforma per auto di Apple anche tutte quelle app che non sono supportate, come ad esempio il famoso navigatore.

CarBridge è simile a NGXPlay, ma per molti aspetti è migliore. Pur essendo ancora in versione beta, è più stabile e consente di personalizzare l’interfaccia di CarPlay secondo le tue preferenze. Non si limita, quindi, a farti usare le app non supportate, ma è più stabile, offre un’esperienza più fluida e ti consente ti scegliere quali app visualizzare e come farlo.

CarBridge è un tweak come NGXPlay e quindi per installarlo occorre avere un iPhone col jailbreak. Come ti ho premesso, però, al momento CarBridge è ancora in fase beta e quindi non può essere installato direttamente da Cydia. La procedura per farlo è un po’ più complicata ma con la guida dettagliata che troverai di seguito, sono sicuro che non avrai problemi.

Prima di iniziare è necessario che ti procuri un iPhone col jailbreak. Se hai già seguito la mia precedente guida su come installare Waze su CarPlay, dovrai prima disinstallare NGXPlay perché può creare problemi di compatibilità con CarBridge.

Fatto questo, dovrai andare su Discord e registrarti. Si tratta di una piattaforma per chattare e collaborare. La registrazione è gratuita e ti permetterà di aderire al gruppo di @leftyfl1p, lo sviluppatore che ha realizzato CarBridge. Puoi anche fare tutto direttamente dall’app di Discord per iOS e che puoi scaricare dall’App Store.

Una volta che ti sei registrato a Discord, copia il tuo username completo del codice a 4 cifre mostrato subito dopo (ad esempio username#1111). A questo punto clicca su questo link ed effettua un pagamento attraverso PayPal di 5 dollari assicurandoti di inserire anche il tuo username completo del codice numerico a quattro cifre. Il pagamento sarà eseguito sul conto di Alex Stich che è lo sviluppatore che ha realizzato CarBridge. Si tratta di circa 4 euro, un piccolo contributo per sostenere il lavoro di questo sviluppatore.

Dopo aver eseguito il pagamento, dovrai attendere che il team verifichi il tutto: potrebbero trascorrere anche 48 ore. Nel mio caso ci è voluto molto meno. Quando il tuo contributo è stato verificato, sarai aggiunto automaticamente al gruppo di leftyfl1p. Non dovrai far nulla: ti troverai il gruppo in Discord automaticamente.

Ora dal tuo iPhone su cui è stato eseguito il jailbreak apri Cydia, vai in Sorgenti, tocca Modifica in alto a destra e poi su Aggiungi. Nel campo al centro digita l’indirizzo https://leftyfl1p.github.io/ e tocca Aggiungi sorgente. Con la stessa procedura aggiungi anche la sorgente https://rpetri.ch/repo/.

Una volta che hai aggiunto le sorgenti, cerca in Cydia il pacchetto CarBridge Dependencies e installalo sull’iPhone.

Fatto ciò, apri l’app Discord sull’iPhone, vai nel gruppo leftyfl1p, seleziona #releases, scorri la pagina fino in basso e tocca il link mostrato accanto a Download here per scaricare la beta di CarBridge.

Dalla pagina che ti si apre tocca l’icona di Safari in basso a destra. A questo punto il file viene aperto nel browser. Tocca quindi Apri in “Filza”. Filza è un File Manager di TIGI Software che si installa sempre da Cydia.

Filza aprirà quindi la cartella contenente i file. Ora non devi far altro che toccare il file .deb che è quello che ti permetterà di installare CarBridge.

Conferma l’installazione toccando Installa e porta a termine il tutto.

Una volta terminata l’installazione, CarBridge non apparirà nella Home con le altre app ma sarà disponibile in Impostazioni. La troverai in fondo alle altre app. Basta quindi un tocco per aprirla.

A questo punto potrai scegliere le app da visualizzare su CarPlay, comprese quelle non supportate come YouTube, NetFlix, Raiplay, Waze, Google Maps e altro ancora. Con CarBridge puoi trasformare CarPlay in una piattaforma multimediale completa per guardare anche film in streaming e programmi tv. Ricorda però di tenere gli occhi incollati sulla strada quando guidi: ogni forma di distrazione, oltre che illegale, potrebbe mettere a rischio la tua incolumità e quella degli altri.