Nel Q3 i conti tornano solo per LinkedIn

I risultati finanziari dell’ultimo trimestre sono stati ottimi per LinkedIn, mentre per Facebook sono andati così così e molto male per Twitter.

È stata una settimana intensa quella appena trascorsa per le Borse. Molte aziende hanno presentato i risultati finanziari per l’ultimo trimestre e le cose non sono andate bene per tutti. Quella che più ha brillato tra i social network è stata sicuramente LinkedIn che ha registrato entrate per 568 milioni di dollari, ben il 45% in più rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente (393 milioni di dollari). Il numero di utenti è passato a 332 milioni, 19 milioni in più rispetto a giugno. Per il quarto trimetre la società stima un’ulteriore crescita con ricavi tra i 600 e i 605 milioni di dollari. La trimestrale è andata oltre le stime degli analisti e il titolo in Borsa è schizzato del +13% nel giorno successivo alla presentazione dei conti.

Q3 LinkedIn(Fonte: LinkedIn)

Per Facebook, invece, la trimestrale è stata accolta tiepidamente dalle Borse. I risultati complessivi sono buoni, ma non convincono le prospettive per il futuro. Gli utenti sono diventati 1,35 miliardi, con un numero di utenti attivi giornalmente pari a 864 milioni, e di questi ben 703 milioni accede da un dispositivo mobile.

Facebook utenti(Fonte: Facebook)

I ricavi sono stati pari a 3,2 miliardi di dollari, ben il 59% in più rispetto all’anno precedente. Di questi, il 2,96 miliardi provengono dalla pubblicità, che rappresenta la maggior fonte di guadagno per il social network, e il 66% di questa viene incassata dai dispositivi mobile. Il Mobile, quindi, rappresenta sempre di più il mercato di riferimento per Facebook.

Q3 Facebook(Fonte: Facebook)

I conti, quindi, sono buoni, ma, come detto, le prospettive per il futuro non hanno convinto gli analisti e nel giorno successivo alla presentazione della trimestrale il titolo è sceso del 5%. Nello specifico preoccupa il fatto che Facebook abbia previsto per l’anno prossimo un aumento dei costi del 50-70%, e già per questo anno sono più di quelli che erano stati preventivati. L’azienda intende aumentare gli investimenti soprattutto per WhatsApp e Oculus Rift, aziende che ha recentemente acquisito ma che ancora non producono entrate. Ed è proprio l’applicazione di messaggistica che preoccupa di più visto che è stata pagata oltre 20 miliardi di dollari ed è già in perdita di 232 milioni di dollari.

Ma chi ha deluso di più le attese è stato sicuramente Twitter. I ricavi sono stati pari a 361 milioni di dollari, circa il 114% in più rispetto a quelli dell’anno precedente e superiori alle stime degli analisti. Ma sono aumentate anche le perdite, pari a 175 milioni di dollari contro i 64 milioni dell’anno precedente. Inoltre c’è un rallentamento nella crescita degli utenti, passati a 284 milioni, solo il 4,8% in più rispetto al trimestre precedente. Preoccupa, quindi, la capacità da parte del sito di microblogging di attirare nuovi utenti e di riuscire a monetizzare quelli già presenti. Il titolo ha perso il 10% il giorno successivo alla presentazione della trimestrale.

Q3 Twitter(Fonte: Twitter)

top reviews

Recensione Amazon echo spot: può davvero rivaleggiare con Google Home?

Tutte le nostre impressioni dopo una settimana con l’echo spot: può davvero rivaleggiare col Google Home? Amazon ha reso disponibile da poco in Italia i...

Recensione LG G7 ThinQ: il top di gamma LG dal super audio

Pregi e difetti dell’ultimo top di gamma di LG che grazie a Tim puoi acquistare a metà prezzo Ogni produttore di smartphone ha il suo...

Recensione iPhone XS Max, l’iPhone più costoso di sempre

Può arrivare a costare oltre 1600 euro, ma vale davvero la pena spendere tutti questi soldi per uno smartphone? L’iPhone XS Max è il telefonino...

Recensione Ticwatch Express

Il Ticwatch è uno smartwatch Android molto economico che però ha tutte le funzionalità tipiche di questi device. Realizzato da Mobvoi, è disponibile nella...

how to

Aggiungere la modalità lettura in Chrome sul PC

Google non ha ancora introdotto ufficialmente la modalità lettura nella versione Chrome per desktop, ma c’è un modo per attivarla A differenza di altri browser,...

Dettare un documento al PC con lo smartphone

Ci sono diverse soluzioni per dettare un documento al PC e alcune te le ho già mostrate in un altro articolo. Puoi ad esempio...

Come tradurre una e-mail su iPhone e iPad (no jailbreak)

L’app Mail di iOS non ha un traduttore integrato, ma con questa guida puoi aggiungerlo senza dover eseguire il jailbreak Per tradurre una e-mail ricevuta...

Come inviare una foto alla massima risoluzione con WhatsApp

Quando invii una foto con WhatsApp, l’app di messaggistica la comprime riducendone la qualità, ecco come evitarlo. Per risparmiare dati ed evitare di appesantire i...

Proteggere i bambini su Internet

Come bloccare i contenuti non adatti ai bambini quando navigano su Internet senza dover installare programmi o altre applicazioni. Lasciare i bambini liberi di navigare...