Netropolitan: debutta online il social network per ricchi e straricchi

Servono 9000 dollari di iscrizione e 3000 come quota annuale per accedere a questo club esclusivo pensato su misura per i Paperon de Paperoni del nostro secolo

netropolitan

Finalmente il lancio è avvenuto. Lo abbiamo incontrato ad agosto e lo ritroviamo a settembre in tutto il suo lussuoso splendore. Pochi forse lo conoscono o ne avranno sentito parlare proprio perché questo social non è per tutti. Come recita il pay-off del sito, Netropolitan si propone come un country club online per persone che hanno più soldi che tempo. Un social network per gente non comune che non si vuole mischiare con la massa di Facebook e compagni bella.

Per entrare in Netropolis bisogna avere 21 anni e pagare 9000 dollari di iscrizione iniziale, senza dimenticarsi della quota di 3000 dollari da versare ogni anno. A pagamento effettuato si è membri del club a tutti gli effetti e si può cominciare a parlare con i propri amici ricchi di cose da ricchi. La piattaforma funziona come una via di mezzo tra Facebook e Twitter. L’obiettivo è quello di tenersi in contatto con le proprie cerchie, ma anche conoscerne di nuove. Da qui il meccanismo del following in pieno stile Twitter che dà la possibilità ai membri del club, di seguirsi senza per forza scambiarsi vicendevolmente “amicizia”.

Assolutamente vietato nascondersi dietro un falso profilo o usare il nome di un altro. Come abbiamo detto, si tratta di una community esclusiva, accessibile da ogni piattaforma, ma molto attenta alla privacy.
Esigenza che trova risposta nella deindicizzazione sui motori di ricerca. Inoltre uno staff monitora costantemente le attività dei vari membri per fornire supporto e bloccare comportamenti non consoni.

La piattaforma offre anche uno spazio illimitato sul cloud in modo che gli iscritti possano salvare qualsiasi tipologia di file senza alcun limite. Oltre all’aspetto social, Netropolitan offre tutta una serie di servizi online a misura di portafogli stracolmi come la possibilità di mettere in condivisione il proprio jet privato e condividere tratte aeree sulla propria macchina volante.

Ultime Recensioni

CyberGhost VPN, accedi a tutti i siti web in modo sicuro e senza censura

L’idea di un’Internet completamente libero e sicuro è per ora un miraggio. I grandi giganti del web cercano di controllare le nostre attività per...

Sony WH-1000XM3, sono davvero le migliori cuffie bluetooth?

Cosa hanno di così tanto speciale le Sony WH-1000XM3 per costare ben 380 euro? Per saperlo la cosa migliore era provarle. Così me ne...

Recensione Google Nest Hub, smart display by BigG

Ho passato qualche giorno col piccolo display intelligente di Google, non è perfetto ma dopo averlo provato diventa difficile staccarsene. Amazon non è più l’unico...

Recensione Audio-Technica ATH-M50xBT

Cuffie bluetooth di qualità per veri intenditori e audiofili che cercano la pulizia del suono e godersi ogni sfumatura della loro musica preferita. Audio-Technica è...

GUIDE E TRUCCHI

Installare AA-Phenotype-Patcher e AA Mirror su Galaxy S9 e Android 9.0

AA Mirror e AA-Phenotype-Patcher potrebbero non funzionare sui nuovi smartphone come il Samsung Galaxy S9, ma c’è la soluzione. Ho già fatto una guida per...

Come eliminare dal feed di Facebook le notizie inutili

È possibile non seguire più una persona, una pagina o un gruppo su Facebook in modo che le sue storie non appaiano più nella...

Ripulire profilo Facebook velocemente

Se in passato hai pubblicato su Facebook messaggi compromettenti o di cui ti sei pentito, ecco come cancellarli velocemente con pochissimi clic Ripulire profilo Facebook...

iPad Pro bloccato, soluzione

Può capitare che un bug nel software o qualche altro motivo blocchi l’iPad Pro rendendolo inutilizzabile. Lo schermo touch non risponde e il tasto...

Tradurre pagina web su smartphone

Gli smartphone hanno display sempre più grandi, grazie ai quali puoi navigare su Internet quasi come su un computer. C’è persino chi oggi naviga...