Pubblicità su Facebook ottimizzata in base al tipo di connessione

Da oggi Facebook mette a disposizione un nuovo strumento che consente di scegliere il tipo di pubblicità in base al tipo di connessione

Oramai in Italia quasi ovunque è disponibile una connessione 3G e quella 4G raggiungerà presto sempre più persone. Con un tale tipo di connessione non c’è alcun problema a visualizzare brevi filmati in streaming. Così gli inserzionisti su Facebook possono sbizzarristi per scegliere il messaggio pubblicitario che più ritengono opportuno. C’è chi si accontenta di una semplice foto, chi invece preferisce puntare sui filmati.

Nei Paesi ad alta crescita, come quelli del continente asiatico, la rete mobile è ancora in fare fase di sviluppo e l’infrastruttura non copre omogeneamente tutte le regioni. C’è chi, quindi, può avere una connessione 3G o 4G, e chi invece utilizza ancora quella 2G molto più lenta. Se quindi un’azienda decidesse di avviare una campagna attraverso un video e le persone avessero un collegamento lento, adotterebbe una strategia fallimentare. Se per visualizzare un video occorrerebbe attendere diversi minuti e il messaggio potrebbe non arrivare mai agli interessati.

targeting

Per superare queste difficoltà Facebook ha introdotto da oggi la possibilità di scegliere il tipo di messaggio pubblicitario in base al tipo di connessione con cui i suoi utenti accedono al social network. In questo modo non solo gli inserzionisti possono scegliere il messaggio giusto in base al tipo di utenti, ma le aziende possono anche raggiungere solo determinati target di consumatori. Se ad esempio un’azienda produce telefonini supertecnologici di alto valore, potrebbe essere interessata a pubblicizzarli solo a coloro che dispongono di una connessione veloce, quelli che con più probabilità potrebbero acquistarli.

Vodafone in India sta già testando questa nuova funzione. L’operatore di telefonia mobile, per voce di Ronita Mitra, Senior Vice President dell’azienda, si è detta molto soddisfatta della nuova funzione e si augura altre novità interessanti nel prossimo futuro.

Ultime Recensioni

CyberGhost VPN, accedi a tutti i siti web in modo sicuro e senza censura

L’idea di un’Internet completamente libero e sicuro è per ora un miraggio. I grandi giganti del web cercano di controllare le nostre attività per...

Sony WH-1000XM3, sono davvero le migliori cuffie bluetooth?

Cosa hanno di così tanto speciale le Sony WH-1000XM3 per costare ben 380 euro? Per saperlo la cosa migliore era provarle. Così me ne...

Recensione Google Nest Hub, smart display by BigG

Ho passato qualche giorno col piccolo display intelligente di Google, non è perfetto ma dopo averlo provato diventa difficile staccarsene. Amazon non è più l’unico...

Recensione Audio-Technica ATH-M50xBT

Cuffie bluetooth di qualità per veri intenditori e audiofili che cercano la pulizia del suono e godersi ogni sfumatura della loro musica preferita. Audio-Technica è...

GUIDE E TRUCCHI

Guida eMule 2019 per scaricare con ID alto

Tra i programmi per scaricare file da Internet, eMule rimane ancora uno dei migliori: ecco una guida semplice per installarlo e configurarlo su Windows...

Leggere la posta di Yahoo! e Outlook in Gmail

Ecco la guida per usare Gmail anche per leggere la posta elettronica di Yahoo!, Outlook e qualsiasi altro indirizzo email, anche diverso da Gmail. Gmail...

Mi compaiono annunci sullo smartphone Android, come bloccarli

Chi ha uno smartphone Android, si trova spesso a dover fare i conti con finestre che si aprono all’improvviso che mostrano contenuti osè e...

Come sincronizzare Sticky Notes di Windows con iOS e Android

Ecco come avere tutte le tue note sempre a portata di mano anche sull’iPhone e tutti i tuoi dispositivi mobile Sticky Notes è l’app di...

RaiDrive, espandere gratis la memoria del pc col cloud

Trasforma Google Drive, OneDrive e Dropbox in unità virtuali per aumentare lo spazio sul tuo computer a costo zero. RaiDrive è un’applicazione gratuita che ti...