Snapchat è la terza app sociale tra gli adulti

A dirlo è una ricerca condotta da comScore che ha rilevato come Snapchat sia utilizzata da una persona su tre compresa nella fascia d’età tra i 18 e i 34 anni

Snapchat quindi si conferma come una delle applicazioni mobile più scaricate sui telefonini e questo la dice lunga sul valore che la società possa avere oggi. A novembre dell’anno scorso aveva rifiutato un’offerta di ben 3 miliardi di dollari da parte di Facebook e in molti avevano criticato questa scelta reputando il valore troppo elevato. Eppure in autunno Snapchat aveva un grado di penetrazione tra gli adulti di circa il 12%. Oggi invece una ricerca condotta da comScore ha mostrato come in pochi mesi abbia raggiunto un grado di penetrazione tra gli adulti compresi tra i 18 e i 34 anni di ben il 32,9%. Prima di lei ci sono solo Facebook (75.6%) e Instagram (43.1%). Tanto per avere un idea del suo successo, basti pensare che è utilizzata più di Twitter, Pinterest, Google+, Vine e Tumblr. I 3 miliardi offerti da Facebook, quindi, oggi sembrano un’inezia visto che la società attualmente viene valutata intorno ai 10 miliardi di dollari.

snapchat_grafico1

Il suo tasso di crescita in questi mesi è stato impressionante e in poco più di un anno ha raggiunto quasi il 50% dei giovani compresi tra i 18 e i 24 anni. Tra gli adulti compresi tra i 25 e i 34 anni, invece, ha un tasso di penetrazione del 20% mentre per le fasce di età maggiori non raggiunge neanche il 10%.

snapchat_grafico2

È comunque normale che un’applicazione come Snapchat abbia più successo nelle persone più giovani. Si tratterà ora di vedere le soluzioni che la piattaforma di condivisione troverà per monetizzare attraverso la pubblicità un grado di penetrazione così alto. Snapchat è attualmente disponibile come app mobile per Android e iOS.

top reviews

eMailChef, l’email marketing reso semplice

Un ottimo servizio per preparare gustose campagne email da servire in pochissimi minuti Nonostante quello dell’email marketing stia diventando un settore molto affollato, alcuni servizi...

Recensione JBL Link 20

Uno speaker portatile intelligente con Google Assistant capace di riprodurre anche un ottimo sound JBL è uno dei maggiori produttori di speaker portatili e la...

Recensione iPhone XS Max, l’iPhone più costoso di sempre

Può arrivare a costare oltre 1600 euro, ma vale davvero la pena spendere tutti questi soldi per uno smartphone? L’iPhone XS Max è il telefonino...

Nespresso Expert recensione: vale la pena spendere 200 euro per un caffè?

Ci siamo fatti un caffè con la Nespresso Expert per capire se vale la pena spendere quasi 280 euro per un espresso La Nespresso Expert è l’ultimissimo...

how to

Componenti aggiuntivi di Firefox non funzionano, ecco la soluzione

Con l’ultimo aggiornamento Firefox Quantum molti dei componenti aggiuntivi sono stati automaticamente rimossi perché non compatibili, ma c’è un modo per rimediare. I componenti aggiuntivi...

Come tagliare un video su Windows

I motivi per dover tagliare un video sono diversi. Può essere perché il video è troppo lungo oppure perché ci sono delle scene che...

Come tradurre una e-mail su iPhone e iPad (no jailbreak)

L’app Mail di iOS non ha un traduttore integrato, ma con questa guida puoi aggiungerlo senza dover eseguire il jailbreak Per tradurre una e-mail ricevuta...

Nas Synology, aggiungere motore di ricerca torrent alla Download Station

Dove trovare e come installare i file dlm per aggiungere un motore di ricerca torrent ai Nas Synology. Sui Nas Synology si può installare l’app...

Aggiungere la modalità lettura in Chrome sul PC

Google non ha ancora introdotto ufficialmente la modalità lettura nella versione Chrome per desktop, ma c’è un modo per attivarla A differenza di altri browser,...