Arriva dagli Stati Uniti Bubblews, un nuovo modello di social network che consente ai suoi utenti di guadagnare con la semplice condivisione di messaggi da 400 caratteri

Per molti andare su Facebook e pubblicare messaggi è un hobby, un piacere che a volte magari leva tempo ad altre attività come il lavoro. Non c’è nulla di male in tutto questo perché è normalissimo pagare per le cose che ci danno piacere. Gente come Mark Zuckerberg, però, si è arricchita all’inverosimile con quello che le persone fanno su Facebook. Sarebbe quindi giusto che il buon Mark condividesse con i suoi utenti parte di quello che il sito incassa come pubblicità.

Questa è almeno l’opinione di Jason Zuccari, presidente e cofondatore di Bubblews, un nuovo modello di social networking che riconosce ai suoi utenti una ricompensa per quello che condividono. Praticamente ogni volta che un post riceve un commento, un like o viene condiviso, il suo autore guadagna 1 centesimo di dollaro. Al raggiungimento di almeno 50 dollari è possibile riscattare il denaro attraverso un versamento su PayPal.

Per i Paesi come l’Italia, le cifre che si possono guadagnare con Bubblews non ci possono rendere ricchi, ma il valore del dollaro in molte aree del Mondo è molto più elevato. Ci sono Paesi dove il bilancio mensile di intere famiglie è pari a quello che noi spendiamo in un giorno e avere 10 dollari in più o in meno alla fine del mese sì che fa la differenza.

La piattaforma di Bubblews è stata inizialmente resa disponibile in versione beta per circa due anni e durante questo periodo è riuscita ad attirare oltre 20 milioni di iscritti in 240 Paesi diversi. Da circa un mese è stata lanciata in versione definitiva.

Ci sono una serie di regole da seguire per non essere bannati dal sito. Non si devono pubblicare contenuti che siano stati scritti da altri, non utilizzare linguaggi offensivi, osceni o pornografici, non postare immagini di cui non si posseggono i diritti per la pubblicazione e non utilizzare strumenti che possano gonfiare le statistiche.

Ogni post può contenere i caratteri & per menzionare un altro utente e il + come hashtag. Ogni utente può postare fino a un massimo di 10 messaggi nell’arco delle 24 ore. Al momento dell’iscrizione ogni nuovo utente riceve sul suo conto 1 dollaro di benvenuto.