Permettere a tutti di visualizzare i nostri dati personali su LinkedIn può non essere opportuno a volte, ecco un modo per tenerli privati.

LinkedIn è la piattaforma di riferimento per entrare in contatto con professionisti, aziende e il mondo del lavoro in generale. Se non stai attento, però, puoi anche rimanere vittima di qualche furto d’identità. Sarebbe meglio che i tuoi dati personali, come ad esempio il tuo nome completo, siano visibili solo alla tua rete. Ecco il motivo di questa guida per nascondere il cognome in LinkedIn.

Accedi al tuo account di LinkedIn, clicca sull’immagine del tuo profilo Tu in alto a destra e spostati nella sezione Privacy.

A questo punto dalla sezione Come gli altri vedono il tuo profilo e le informazioni sulla tua rete clicca sulla voce Chi può vedere il tuo cognome. Si aprirà in questo modo una sotto sezione che ti permetterà di scegliere il modo come viene visualizzato il tuo cognome alle persone che non fanno parte della tua rete.

Selezionando la seconda opzione verrà visualizzato solo il nome e l’iniziale del cognome. La modifica viene salvata automaticamente da LinkedIn. Da questa sezione puoi gestire altre impostazioni sulla privacy come decidere chi può vedere il tuo indirizzo email, i tuoi collegamenti e altro ancora.

About Author

Giovanni Garro

Ingegnere esperto in IT, curioso e appassionato di tecnologia, scrivo di IT da più di 20 anni su alcune delle maggiori riviste giornalistiche del settore tra cui Win Magazine, Quale Computer, Idea Web, Computer Di Più.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.