Twitter lavora per aggiungere il pulsante buy ai tweet

Secondo alcune indiscrezioni apparse sul Web, Twitter starebbe collaborando con Stripe per integrare un nuovo pulsante buy all’interno dei Tweet

L’ultimo esercizio di Twitter è andato oltre le previsioni degli analisti, ma in futuro migliorare i conti non sarà più sufficiente per convincere gli investitori ad acquistare le sue azioni. È arrivato il momento per la piattaforma di microblogging riuscire a monetizzare gli oltre 200 milioni di utenti che quotidianamente postano i loro tweet.
Secondo Re/code Twitter avrebbe quindi stretto una partnership con Stripe, sturtup specializzata nei pagamenti online, per integrare la possibilità di fare acquisti direttamente nella sua applicazione.

stripe1
In sostanza il sistema dovrebbe funzionare attraverso un pulsante buy (che in italiano dovrebbe essere tradotto in compra) che consentirebbe di effettuare il pagamento senza che l’utente lasci la l’applicazione. Sempre la stessa fonte è convinta che Twitter abbia già invitato le aziende a contattare Stripe per mettere insieme il sistema di pagamento, ma di ufficiale per ora non c’è nulla.
Stripe è molto apprezzata per la facilità con cui si può integrare la sua piattaforma di pagamento sulle varie app mobile. Twitter non è l’unico partner col quale sta collaborando. Recentemente, infatti, la società ha avviato un’altra importante collaborazione con Alipay, un popolare servizio di pagamenti digitale cinese.
Già da tempo comunque si mormorava delle intenzioni di Twitter di integrare un sistema di pagamento direttamente all’interno dei tweet e ora potrebbe finalmente diventare realtà. Se le voci sono vere, il pulsante buy potrebbe comparire prima della prossima stagione natalizia.

Ultime Recensioni

CyberGhost VPN, accedi a tutti i siti web in modo sicuro e senza censura

L’idea di un’Internet completamente libero e sicuro è per ora un miraggio. I grandi giganti del web cercano di controllare le nostre attività per...

Sony WH-1000XM3, sono davvero le migliori cuffie bluetooth?

Cosa hanno di così tanto speciale le Sony WH-1000XM3 per costare ben 380 euro? Per saperlo la cosa migliore era provarle. Così me ne...

Recensione Google Nest Hub, smart display by BigG

Ho passato qualche giorno col piccolo display intelligente di Google, non è perfetto ma dopo averlo provato diventa difficile staccarsene. Amazon non è più l’unico...

Recensione Audio-Technica ATH-M50xBT

Cuffie bluetooth di qualità per veri intenditori e audiofili che cercano la pulizia del suono e godersi ogni sfumatura della loro musica preferita. Audio-Technica è...

GUIDE E TRUCCHI

Trucchi WhatsApp, come inoltrare un messaggio a più di 5 persone

Due metodi per inviare un messaggio su WhatsApp a più persone e aggirare il nuovo limite che consente l’inoltro a un massimo di 5...

Come resettare Amazon Echo Spot prima di rivenderlo

Procedura per disassociare e ripristinare allo stato di fabbrica il piccolo smart display Amazon Echo Spot per rivenderlo o regalarlo a qualcun altro. Ogni dispositivo...

Navigazione a piedi con AR su Google Maps, come funziona

Google sta per introdurre in Maps la nuova modalità di navigazione a piedi con AR, ecco come attivarla e come usarla. L’uso della sola bussola...

Come inviare video molto grandi con WhatsApp (iPhone)

Su WhatsApp si possono inviare non solo foto, ma anche video. L’applicazione di messaggistica, però, impone un limite di 16 MB per i video...

Come inviare una foto alla massima risoluzione con WhatsApp

Quando invii una foto con WhatsApp, l’app di messaggistica la comprime riducendone la qualità, ecco come evitarlo Per risparmiare dati ed evitare di appesantire i...