Twitter sospende gli account che condividono immagini del video della decapitazione

Google e Twitter dicono basta alla diffusione delle immagini della decapitazione del fotoreporter americano ad opera degli jihadisti dell’Isis in Iraq

Quelle immagini devono sparire dalla rete! È arrivato il momento in cui ci si rende conto che è necessario mettere un argine alla condivisione di questa barbarie. Lo chiede la Casa Bianca dopo la shoccante diffusione del filmato di 4,40 minuti dal titolo “Messaggio all’America” in cui il fotoreporter americano James Foley, 40 anni, viene decapitato a due anni di distanza dal suo rapimento. Non è bastato rimuovere il filmato da YouTube subito dopo la sua pubblicazione da parte dell’Isis (qui Google spiega perché). Purtroppo le immagini hanno fatto il giro del mondo e ora è sempre più difficile bloccare la catena di condivisioni.

A fianco di Google scende in campo anche Twitter. Dalla pagina del suo account, l’amministratore delegato del social network di microblogging, Dick Costolo annuncia la sospensione di qualsiasi account scoperto a pubblicare immagini dell’orribile video che mostra la decapitazione del fotoreporter americano James Foley ad opera degli jihadisti dell’Isis in Iraq.

Questo è il Tweet postato da Costolo:

 

Twitter adotta, giustamente, la linea della prudenza facendosi portavoce di un messaggio (necessario) di rispetto e tutela contro gli abusi con cui vengono gestite tragiche situazioni come questa. La libertà di espressione e il dovere di cronaca sono sacrosanti, ma a volte, si finisce per fare il gioco di chi usa i media per portare avanti la propria guerra di terrore. E non è la prima volta che gruppi terroristici usino piattaforme gratuite di condivisione per diffondere i loro messaggi di odio e terrore. Pensare che col passaparola ci rendiamo complici involontari di questa propaganda è davvero terribile.

 

 

 

 

Ultime Recensioni

Recensione Audio-Technica ATH-M50xBT

Cuffie bluetooth di qualità per veri intenditori e audiofili che cercano la pulizia del suono e godersi ogni sfumatura della loro musica preferita. Audio-Technica è...

Recensione Fresh ’n Rebel Clam

Cuffie bluetooth alla moda per giovani ribelli che non accettano compromessi in fatto di musica Tra le tante cuffie bluetooth che è possibile acquistare, le...

Recensione Sony WH-XB700 EXTRA BASS

Un paio di cuffie wireless leggere e potenti, per godersi la musica in movimento come in una discoteca Le Sony WH-XB700 sono le nuove cuffie...

TP-Link Archer VR2800 vs Asus DSL-AC88U, i migliori modem per la Fibra?

Ecco i migliori modem/router per la connessione fibra e dire addio al modem fornito dall’operatore di telefonia fissa Da qualche mese è possibile sostituire il...

GUIDE E TRUCCHI

Bot, cosa sono e dove trovarli

I bot aggiungono nuove funzionalità alle nostre applicazioni di messaggistica preferite, ma per trovarli bisogna sapere dove andare a cercare. I bot sono dei risponditori...

Il pdf è troppo grande, due soluzioni gratuite per comprimerlo

Il formato PDF è il più utilizzato per condividere documenti, ma a volte il file è troppo grande per essere inviato con una email....

Mi compaiono annunci sullo smartphone Android, come bloccarli

Chi ha uno smartphone Android, si trova spesso a dover fare i conti con finestre che si aprono all’improvviso che mostrano contenuti osè e...

Come bloccare la pubblicità su Spotify

Alcuni semplici trucchi per bloccare la pubblicità su Spotify e goderci le nostre playlist senza interruzioni commerciali Spotify è uno dei servizi di streaming musicali...

Condividere un video di YouTube da un minuto esatto

Con una piccola estensione per Chrome è possibile aggiungere i segnalibri ai video di YouTube che sono utili per riprendere la visione da un...