Carica una foto, e l’intelligenza artificiale scopre cosa c’è ritratto e ci aggiunge automaticamente un audio di sottofondo.

Le foto sono sicuramente uno dei modi migliori per conservare i ricordi e raccontare una storia. A volte le completiamo con un testo, ma non sarebbe bello farle “parlare”? Non nel senso letterale del termine, ma aggiungere un suono di sottofondo per rendere l’esperienza più immersiva.

Ebbene, a farlo ci ha pensato Imaginary Soundscape, un sito che aggiunge automaticamente un audio di sottofondo a una foto. Il bello è che l’audio non viene aggiunto a casaccio. C’è un’intelligenza artificiale che analizza la foto, rileva ciò che è ritratto e sceglie di conseguenza l’audio da aggiungere.

Se, ad esempio, carichi una foto scattata al mare, lui aggiunge il rumore delle onde che si infrangono sugli scogli. Certo, l’utilità di una cosa del genere è pari a zero, ma puoi divertirti a scoprire cosa l’intelligenza artificiale decide di farti ascoltare per le foto che gli proponi.

Imaginary Soundscape