WeChat pronta a superare WhatsApp

L’applicazione di messaggistica cinese WeChat ha raggiunto i 438 milioni di utenti attivi avvicinandosi di molto ai 500 milioni di WhatsApp

WeChat è un’applicazione di messaggistica multipiattaforma disponibile per iOS, Android, Windows Phone e altri. È realizzata da Tencent, società cinese specializzata in servizi Internet, e sta avendo un tale successo che in pochi mesi potrebbe superare persino WhastApp.

È vero che la Cina può contare su ben 1,3 miliardi di abitanti, ma è altrettanto vero che WeChat ha tantissime features interessanti che la rendono anche migliore di altre applicazioni di messaggistica, altrimenti non si spiegherebbe il suo successo. Come riportato da Tencent Holdings Ltd, in un anno il numero di utenti attivi è quasi raddoppiato. Nel secondo trimestre del 2014 il numero di utenti attivi è stato di 438 milioni contro i 236 milioni di un anno prima. Whatsapp, che di utenti ne ha circa 500 milioni, inizia sicuramente a sentire il fiato sul collo.

immagine

 I motivi di un tale successo sono da ricercare principalmente nelle sue funzioni. Innanzitutto c’è da dire che è molto più simile a una piattaforma sociale, con la condivisione di album e momenti. C’è poi la possibilità di fare chiamate vocali, videochiamate, chat di gruppo e c’è persino il radar per trovare amici nelle vicinanze. Inoltre può essere utilizzata anche sul computer senza dover eseguire procedure particolari. C’è sia l’applicazione per Mac che si utilizza facendo la scansione del QR Code attraverso il telefonino.

WhatsApp mantiene ancora un piccolo vantaggio acquisito nel tempo, ma WeChat sta scalando velocemente le posizioni e il sorpasso potrebbe avvenire a breve. L’applicazione di messaggistica recentemente acquisita da Facebook è sicuramente la preferita nel nostro Paese perché oramai le persone si sono abituate a lei da diversi anni. Ma non è completamente gratuita e gli 89 centesimi di abbonamento da pagare ogni anno potrebbero spingere gli utenti a preferirle WeChat.

top reviews

Recensione Beats Studio3 Wireless

La nostra prova delle cuffie senza fili progettate da Apple per goderti la musica in movimento completamente isolato dai rumori ambientali. Gli AirPods sono gli...

iPhone X contro Pixel 2 XL, scontro tra titani

Abbiamo trascorso una settimana con l’iPhone X e il Pixel 2 XL, i due top di gamma di Apple e Google, ma quale ci...

Beats Studio al banco di prova

Ecco la nostra recensione delle Beats Studio per scoprire se vale la pena spendere 300 euro per un paio di cuffie Fondata nel 2008 dal...

Recensione Pixel 3 XL, il nuovo super smartphone di Google

Google lancia la sfida a Samsung e Huawei, ma il Pixel 3 XL ha le carte in regola per reggere il confronto con gli...

how to

Come scaricare torrent video su iOS senza jailbreak

Possiamo aggirare le limitazioni di Apple e scaricare un film da BitTorrent su iPhone e iPad anche senza dover eseguire alcun jailbreak. Sull’App Store non...

iPhone, scaricare app più grandi di 150 MB con la connessione 3G/4G

Ecco il modo per aggirare i limiti dei 150 MB di iOS e scaricare app e giochi di dimensione più grande anche quando non...

12 trucchi per trovare tutto su Twitter

Dodici modi per sfruttare le potenzialità di Twitter per effettuare ricerche mirate tra i milioni di tweet che vengono inviati ogni giorno La funzione di ricerca...

Installare Kodi v18 Leia su Fire TV Stick

Con questa guida puoi installare in anteprima l’ultima versione di Kodi e sbloccare tutte le funzioni nascoste del Fire TV Stick. Se ancora non lo...

Come conoscere la capacità della batteria del notebook

Ecco una guida per conoscere di quanto si è ridotta la capacità della batteria del computer portatile e se è il caso di cambiarla. Col...