WhatsApp gratis per i Paesi emergenti

Le difficoltà economiche e lo scarso utilizzo delle carte di credito nelle aree più povere del pianeta ha convinto WhatsApp a non far pagare alcun tipo d’abbonamento

WhatsApp

A differenza di altre applicazioni di messaggistica, WhatsApp ha scelto un modello freemium per evitare di inserire messaggi pubblicitari all’interno dell’applicazione. Normalmente chi scarica WhatsApp può utilizzarlo gratuitamente per il primo anno e poi pagare un abbonamento di circa un dollaro per ogni anno successivo.

Si tratta di una piccolissima cifra per chi vive in un Paese occidentale, ma in molte regioni del Mondo anche un dollaro può fare la differenza. Ci sono Paesi in cui una famiglia deve sostenersi con poche decine di dollari al mese e così WhatsApp ha deciso di adottare nei loro confronto una politica diversa.

In sostanza per i Paesi emergenti e ancora in via di sviluppo l’applicazione continuerà ad essere gratuita e non verrà chiesto alcun abbonamento. A rivelarlo è stato Neeraj Arora, vice-presidente di WhatsApp che ha evidenziato come in queste aree le persone, oltre ad avere problemi economici, hanno anche meno accesso all’uso delle carte di credito. Una scelta lodevole considerato che invece molto altri cercano qualsiasi strada pur di aumentare i ricavi.

top reviews

Recensione LG G7 ThinQ: il top di gamma LG dal super audio

Pregi e difetti dell’ultimo top di gamma di LG che grazie a Tim puoi acquistare a metà prezzo Ogni produttore di smartphone ha il suo...

Recensione iPad Pro 12,9” 2018, vale l’acquisto?

Nuovo design, performance al top, ma può davvero sostituire un computer portatile? Scoprilo con la nostra prova. Il nuovo iPad Pro rappresenta sicuramente un netto...

Recensione Amazon echo spot: può davvero rivaleggiare con Google Home?

Tutte le nostre impressioni dopo una settimana con l’echo spot: può davvero rivaleggiare col Google Home? Amazon ha reso disponibile da poco in Italia i...

Recensione Ticwatch Express

Il Ticwatch è uno smartwatch Android molto economico che però ha tutte le funzionalità tipiche di questi device. Realizzato da Mobvoi, è disponibile nella...

how to

Come abilitare il touch su Fire TV

Se il telecomando del Fire TV è inutilizzabile perché le app sono progettate per il touch, così lo aggiungi e risolvi il problema. Ti ho...

Come dettare un testo al computer con Dictate e non solo

Ecco le migliori soluzioni gratuite per dettare un testo al computer e non doverlo scrivere alla tastiera, perdendo tempo prezioso Dictate è un componente aggiuntivo...

Stampare le pagine web senza pubblicità e immagini inutili

Ecco come eliminare immagini e pubblicità presenti nelle pagine Web per stamparle senza sprecare inchiostro inutilmente Navigando su Internet capita di trovare pagine web interessanti da...

Come scaricare torrent video su iOS senza jailbreak

Possiamo aggirare le limitazioni di Apple e scaricare un film da BitTorrent su iPhone e iPad anche senza dover eseguire alcun jailbreak. Sull’App Store non...

Come impostare su Facebook i contenuti che vuoi vedere prima

Da oggi puoi scegliere quali amici e pagine vedere prima nel flusso di Notizie grazie al nuovo algoritmo rilasciato dalla società Da tempo ormai Facebook lavora...