YouTube aggiorna la sua app per le smartTV

Con la nuova app ottimizzata per schermi giganti, visualizzare i video di YouTube sui nuovi televisori diventerà molto più semplice

YouTube è stato uno dei primi servizi di streaming ad essere integrato nelle smartTV. L’idea di poter guardare i video condivisi dai milioni di utenti comodamente seduti in poltrona ha sicuramente contribuito alla diffusione dei televisori connessi a Intenet. L’esperienza d’uso, però, non è mai stata eccezionale: una cosa è cercare e avviare un filmato sul computer, un’altra è farlo dalla TV.

L’uso del telecomando al posto di tastiera e mouse rende le cose molto più complicate, nonostante Google abbia cercato di creare una versione apposita della sua piattaforma di condivisione video per le TV. I troppi clic necessari per trovare un video rendono il tutto molto snervante, ma proprio in questi giorni è stata rilasciata una nuova versione dell’app per le smartTV che dovrebbe risolvere ogni problema.

Inizialmente la nuova app è stata resa disponibile per la console Xbox One, ma a breve dovrebbe essere distribuita anche sulle normali smartTV. Dopo aver effettuato l’accesso col proprio account, un pannello a sinistra mostrerà i canali a cui ci si è iscritti così da potervi accedere molto più facilmente con un semplice clic. Allo stesso modo si potranno visualizzare le playlist personali e i video raccomandati.

immagine1

La nuova applicazione consentirà di seguire cosa stanno creando i nostri autori preferiti, ed essere aggiornati sulle nuove playlist. L’interfaccia è stata ottimizzata per gli schermi giganti delle TV in modo da avere sempre sott’occhio ciò che viene creato ogni giorno per noi. Di seguito il video della presentazione della nuova app di YouTube.

 

top reviews

Recensione Huawei MateBook D

La nostra prova del MateBook D, il notebook che sembra un MacBook ma dentro ha Windows e costa la metà. Huawei, forte dell’esperienza accumulata con...

TicHome Mini, la nostra recensione

Abbiamo provato il TicHome Mini, uno dei primi speaker intelligenti con l’Assistente Google disponibile anche in Italia Il TicHome Mini è al momento lo speaker...

Beats Studio al banco di prova

Ecco la nostra recensione delle Beats Studio per scoprire se vale la pena spendere 300 euro per un paio di cuffie Fondata nel 2008 dal...

TP-Link Archer VR2800 vs Asus DSL-AC88U, i migliori modem per la Fibra?

Ecco i migliori modem/router per la connessione fibra e dire addio al modem fornito dall’operatore di telefonia fissa Da qualche mese è possibile sostituire il...

how to

Scoprire da dove è stata inviata una email

Ci sono diversi modi per scoprire da dove è stata inviata una email e potremmo volerlo sapere per diverse ragioni. Verificare se la persona...

Kodi, cos’è e perché fa paura alle pay tv

Ecco come funziona uno dei programmi multimediali più amati dai pirati per guardare film in streaming ed eventi sportivi in diretta Kodi è sicuramente uno dei...

Trucchi iOS, selezionare e trascinare più app contemporaneamente

Con questa piccola guida puoi selezionare più app contemporaneamente e spostarle in una nuova schermata velocemente. Rispetto ad Android, l’iPhone e i dispositivi iOS offrono...

Trucchi WhatsApp, come inoltrare un messaggio a più di 5 persone

Due metodi per inviare un messaggio su WhatsApp a più persone e aggirare il nuovo limite che consente l’inoltro a un massimo di 5...

Usare Gmail senza Internet

Durante l’ultimo I/O 2018, la conferenza annuale dedicata agli sviluppatori, Google ha annunciato diverse novità per i suoi prodotti. Molte di queste riguardano anche...