Finge un viaggio ma rimane a casa tutto il tempo: così Zilla inganna tutti su Facebook

Una studentessa olandese convince amici e parenti di avere trascorso due settimane in giro per il sud est asiatico, ma è tutto falso

zilla-4

La finzione è durata 42 giorni, durante i quali la studentessa di grafica Zilla van den Born ha postato su Facebook foto sapientemente ritoccate che la ritraevano su spiagge bellissime, in escursioni notturne con amici, a mangiare cibi thailandesi e persino a fare snorkelling in acque azzurrissime. La notizia è stata riportata dal Daily Mail e già ha fatto il giro del web.

Insomma, una vera e propria messa in scena fatta circolare sui social network per convincere amici e parenti di un viaggio nel Sud Est asiatico di 5 settimane che, però, non è mai avvenuto. La studentessa, che non si è mai mossa dalla sua casa di Amsterdam per tutto il tempo, ha organizzato la beffa come parte di un progetto per la sua università.

L’obiettivo? Dimostrare quanto sia facile e comune distorcere la realtà. La ragazza ha infatti dichiarato di avere agito in questo modo per dimostrare come tutti i giorni, tramite i social media

filtriamo e manipoliamo la nostra immagine e creiamo un “mondo online” ideale, difficilmente rapportabile alla realtà

Come ogni bugia, deve avere almeno un accenno di verità. La partenza non doveva lasciare dubbi e doveva essere assolutamente realistica. Così Zilla si è fatta accompagnare dai genitori in aeroporto, convinti che la figlia avrebbe preso un aereo per luoghi esotici verso i mari del sud. Invece la ragazza ha preso un treno per fare ritorno nella sua casa ad Amsterdam dove ha trascorso 5 settimane chiusa costruendo la realtà che avrebbe impacchettato per i suoi cari.

Giorni intensi, dunque, spesi tra set fotografici allestiti in casa e sapienti ritocchi con photoshop. Come quelli che vedete in basso. Così, attraverso i social network, tutti l’hanno vista nuotare nell’oceano (in realtà era la sua piscina) passeggiare su spiagge da sogno (foto rubate) mangiare cibo thailandese (cucinato da lei) e anche visitare templi buddisti con tanto di monaci (in realtà era la sua cambretta sapientemente allestita).

snorkel_8_bewerkt-1024x614
Sembra l’Oceano..e invece Photo: Zilla van der Born

la foto originale, scattata in piscina e sapientemente ritoccata Photo: Zilla van der Born

Zilla voleva dimostrare che a volte le cose condivise sui social media non sono necessariamente vere. Con l’aiuto di filtri e software di photo editing, le persone sono in grado di alterare ciò che la “realtà” significa veramente.
L’esperimento sembra esserle riuscito.

Alla fine però la finzione è stata svelata ad amici e parenti della ragazza e la loro reazione è stata catturata in questo video

Ultime Recensioni

Recensione Fresh ’n Rebel Clam

Cuffie bluetooth alla moda per giovani ribelli che non accettano compromessi in fatto di musica Tra le tante cuffie bluetooth che è possibile acquistare, le...

Recensione Sony WH-XB700 EXTRA BASS

Un paio di cuffie wireless leggere e potenti, per godersi la musica in movimento come in una discoteca Le Sony WH-XB700 sono le nuove cuffie...

TP-Link Archer VR2800 vs Asus DSL-AC88U, i migliori modem per la Fibra?

Ecco i migliori modem/router per la connessione fibra e dire addio al modem fornito dall’operatore di telefonia fissa Da qualche mese è possibile sostituire il...

Recensione Huawei Honor FlyPods, copia di qualità delle AirPods

Gli auricolari wireless FlyPods di Honor sono molto simili agli AirPods di Apple, ma sapranno rivaleggiare anche per qualità e audio? Ci sono tantissime copie...

GUIDE E TRUCCHI

Guida a JDownloader2, facile e per tutti

Sono essenzialmente tre i metodi più utilizzati per scaricare file da Internet: eMule, BitTorrent e i siti di file hosting. Ho già fatto una...

Come attivare lo sfondo nero in Messenger

Procedura per abilitare in anteprima la modalità sfondo nero sull’app Messenger su Android e iOS. Anche il Messenger ha la sua modalità sfondo nero, chiamata...

Proteggere i bambini su Internet

Come bloccare i contenuti non adatti ai bambini quando navigano su Internet senza dover installare programmi o altre applicazioni. Lasciare i bambini liberi di navigare...

Installare Kodi v18 Leia su Fire TV Stick

Con questa guida puoi installare in anteprima l’ultima versione di Kodi e sbloccare tutte le funzioni nascoste del Fire TV Stick. Se ancora non lo...

Bot, cosa sono e dove trovarli

I bot aggiungono nuove funzionalità alle nostre applicazioni di messaggistica preferite, ma per trovarli bisogna sapere dove andare a cercare. I bot sono dei risponditori...