Bloccare un video su YouTube quando non guardi il monitor

Per non perdere neanche un secondo di un video su YouTube, ecco come metterlo in pausa automaticamente quando ti distrai.

Capita a volte di distrarsi mentre si sta guardando un video su YouTube. Quando questo avviene, sei costretto a ritornare indietro, a meno che non lo hai messo in pausa. Non sarebbe molto più semplice se YouTube capisse quando non stai guardando il monitor e mettesse il video in pausa da solo?

Grazie a FacePause, una piccola estensione per Chrome, ora puoi farlo. In pratica questo componente aggiuntivo per il browser di Google utilizza il riconoscimento facciale per capire quando stai guardando il monitor o quando ti distrai o ti allontani per andare a prendere un caffè.

Per poterla usare devi prima abilitare il Chrome la funzione sperimentale FaceDetector. Se non sai come fare, basta che segui le mie indicazioni. Avvia Chrome e digita nella barra degli indirizzi chrome://flags. Premi Invio, scorri l’elenco fino a trovare la voce Experimental Web Platform features e mettila su Enabled. Clicca infine sul tasto Relaunch Now in basso a destra del browser.

facepause

Ora vai a questo indirizzo e aggiungi a Chrome l’estensione FacePause. Naturalmente per poterla utilizzare, è necessario che sul computer che stai usando ci sia anche una webcam.

facepause

Vai su YouTube e avvia un video qualsiasi come fai di solito. Nell’angolo in basso a destra di Chrome troverai il pulsante per abilitare FacePause. All’inizio è disabilitato è vedrai la scritta Face Play Disabled.

facepause

Non devi far altro che cliccare sul pulsante per attivare il riconoscimento facciale. Comparirà in Chrome una notifica che ti chiedere di concedere il permesso per accedere alla videocamera. Dopo averlo fatto, nell’angolo in basso a destra si aprirà una finestra per rilevare il tuo volto.

Se tutto è andato come dovrebbe, FacePause riuscirà a mettere in pausa il video quando distogli lo sguardo dal monitor. Trattandosi di una funzione sperimentale potrebbe non funzionare perfettamente, ma provarla non costa nulla.

top reviews

Nuovo Google Daydream View, come va e cosa cambia dal vecchio

Abbiamo provato la nuova versione del visore Google Daydream View per capire se vale la pena acquistarlo e in cosa differisce dal vecchio Col lancio...

TicHome Mini, la nostra recensione

Abbiamo provato il TicHome Mini, uno dei primi speaker intelligenti con l’Assistente Google disponibile anche in Italia Il TicHome Mini è al momento lo speaker...

TP-Link Archer VR2800 vs Asus DSL-AC88U, i migliori modem per la Fibra?

Ecco i migliori modem/router per la connessione fibra e dire addio al modem fornito dall’operatore di telefonia fissa Da qualche mese è possibile sostituire il...

Recensione Huawei Honor FlyPods, copia di qualità delle AirPods

Gli auricolari wireless FlyPods di Honor sono molto simili agli AirPods di Apple, ma sapranno rivaleggiare anche per qualità e audio? Ci sono tantissime copie...

how to

Unire più pdf in un unico file

Tutti i modi più facili e gratuiti per mettere insieme diversi documenti in pdf e crearne uno solo. Hai diversi pdf e vuoi metterli insieme...

Collegare l’iPhone alla TV senza Apple TV

La Apple TV consente di collegare l’iPhone e l’iPad al televisore, ma ci sono anche altri modi più economici per farlo. Ecco quali. Ci sono...

Stampare le pagine web senza pubblicità e immagini inutili

Ecco come eliminare immagini e pubblicità presenti nelle pagine Web per stamparle senza sprecare inchiostro inutilmente Navigando su Internet capita di trovare pagine web interessanti da...

Navigazione a piedi con AR su Google Maps, come funziona

Google sta per introdurre in Maps la nuova modalità di navigazione a piedi con AR, ecco come attivarla e come usarla. L’uso della sola bussola...

Collegare Magic Keyboard a nuovo Mac associata al vecchio

Ecco la guida per configurare la tastiera Magic Keyboard su un nuovo Mac anche se è rimasta associata a un vecchio Mac. Configurare una nuova...