Bloccare un video su YouTube con lo sguardo

Per non perdere neanche un secondo di un video su YouTube, ecco come metterlo in pausa automaticamente quando ti distrai.

Capita a volte di distrarsi mentre si sta guardando un video su YouTube. Quando questo avviene, sei costretto a ritornare indietro, a meno che non lo hai messo in pausa. Non sarebbe molto più semplice se YouTube capisse quando non stai guardando il monitor e mettesse il video in pausa da solo?

Grazie a FacePause, una piccola estensione per Chrome, ora puoi farlo. In pratica questo componente aggiuntivo per il browser di Google utilizza il riconoscimento facciale per capire quando stai guardando il monitor o quando ti distrai o ti allontani per andare a prendere un caffè. In questo modo ti basterà distogliere lo sguardo per bloccare il video su YouTube.

Per poterla usare devi prima abilitare il Chrome la funzione sperimentale FaceDetector. Se non sai come fare, basta che segui le mie indicazioni. Avvia Chrome e digita nella barra degli indirizzi chrome://flags. Premi Invio, scorri l’elenco fino a trovare la voce Experimental Web Platform features e mettila su Enabled. Clicca infine sul tasto Relaunch Now in basso a destra del browser.

facepause

Ora vai a questo indirizzo e aggiungi a Chrome l’estensione FacePause. Naturalmente per poterla utilizzare, è necessario che sul computer che stai usando ci sia anche una webcam.

facepause

Vai su YouTube e avvia un video qualsiasi come fai di solito. Nell’angolo in basso a destra di Chrome troverai il pulsante per abilitare FacePause. All’inizio è disabilitato è vedrai la scritta Face Play Disabled.

facepause

Non devi far altro che cliccare sul pulsante per attivare il riconoscimento facciale. Comparirà in Chrome una notifica che ti chiedere di concedere il permesso per accedere alla videocamera. Dopo averlo fatto, nell’angolo in basso a destra si aprirà una finestra per rilevare il tuo volto.

Se tutto è andato come dovrebbe, FacePause riuscirà a mettere in pausa il video quando distogli lo sguardo dal monitor. Trattandosi di una funzione sperimentale potrebbe non funzionare perfettamente, ma provarla non costa nulla.

i più letti

Nuova procedura per installare AA Mirror, e vedere video su Android Auto

In un precedente articolo ho fatto vedere come installare AA Mirror, un app per guardare film e serie tv su Android Auto. La vecchia...

Collegare l’iPhone alla TV senza Apple TV

La Apple TV consente di collegare l’iPhone e l’iPad al televisore, ma ci sono anche altri modi più economici per farlo. Ecco quali. Ci sono...

Mostrare il blocco maiuscolo nella taskbar di Windows

Con un piccolo programma possiamo visualizzare nell’area di notifica quando è attivo o meno il blocco maiuscolo. Non tutte le tastiere hanno un led che...

Guardare Sky Go sulla TV, soluzione funzionante

Sky Go è l’applicazione per guardare i programmi del proprio abbonamento di Sky su un dispositivo mobile come uno smartphone, un tablet o anche...

Errore is not a valid floating point value, soluzione

Se hai ricevuto un messaggio di errore con la scritta is not a valid floating point value, ecco la soluzione per risolvere il problema. Il...

Guida eMule 2019 per scaricare con ID alto

Tra i programmi per scaricare file da Internet, eMule rimane ancora uno dei migliori: ecco una guida semplice per installarlo e configurarlo su Windows...

HACKING CORNER

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

leggi anche