Bumble, l’app per conoscenze dove è la donna a fare il primo passo

Bumble mette in contatto persone di tutto il mondo ma perché possa iniziare una frequentazione virtuale, è la donna a dover fare il primo passo.

Bumble è un app per conoscere nuove persone in modo divertente, eccitante e sicuro, che si contraddistingue dalle altre anche per alcune soluzioni uniche. L’applicazione è per ora disponibile per Android e iOS e può essere scaricata gratuitamente rispettivamente da Google Play e App Store.

Una volta avviata, si deve fare l’accesso con Facebook: al momento non ci sono altri modi per entrare nella community, ma questo non solo rende più veloce la registrazione, ma evita il pericolo di incontrare truffatori. Le informazioni vengono prese direttamente dal social network di Mark Zuckerberg così si ha la sicurezza che siano vere e affidabili. Certo, anche su Facebook c’è il rischio di trovare profili falsi, ma si tratta di un rischio più ristretto.

Bumble mostra in successione una serie di profili sullo schermo: se non piace si scorre a sinistra e si passa al successivo, mentre se piace si scorre a destra. In questo ultimo caso, il profilo viene messo nel proprio alveare, ovvero in una specie di elenco di profili che interessano.

Quando due persone mostrano un interesse reciproco, Bumble concede loro la possibilità di avviare una conversazione per approfondire la conoscenza, ma deve essere la donna a fare il primo passo. Se lei non apre la conversazione entro 24 ore, il collegamento scompare.

Questo per quanto riguarda le conoscenze eterosessuali, ma Bumble può essere utilizzato anche da omosessuali. In questo caso, quando due persone dello stesso sesso si piacciono, entrambi possono decidere di iniziare la conversazione, ma sempre entro 24 ore.

Ed è proprio per il suo modo di funzionare che Bumble risulta divertente ed eccitante, al punto da aver riscosso un enorme successo. Bastano solo alcuni numeri:

  • 10 miliardi di swipe ogni mese
  • Oltre 18 milioni di registrazioni
  • 2,5 miliardi di messaggi inviati
  • 1 milione le donne che ogni giorno fanno la prima mossa
  • 1,3 miliardi di connessioni create
  • Oltre 7500 relazioni stabili nate su Bumble
  • 90 minuti il tempo medio trascorso dagli utenti su Bumble ogni giorno.

Bumble è un’app gratuita, ma i suoi utenti possono sottoscrivere a pagamento il servizio premium Bumble Boost che consente di vedere chi ha lasciato un giudizio positivo e riattivare i collegamenti scaduti.

Ultime Recensioni

CyberGhost VPN, accedi a tutti i siti web in modo sicuro e senza censura

L’idea di un’Internet completamente libero e sicuro è per ora un miraggio. I grandi giganti del web cercano di controllare le nostre attività per...

Sony WH-1000XM3, sono davvero le migliori cuffie bluetooth?

Cosa hanno di così tanto speciale le Sony WH-1000XM3 per costare ben 380 euro? Per saperlo la cosa migliore era provarle. Così me ne...

Recensione Google Nest Hub, smart display by BigG

Ho passato qualche giorno col piccolo display intelligente di Google, non è perfetto ma dopo averlo provato diventa difficile staccarsene. Amazon non è più l’unico...

Recensione Audio-Technica ATH-M50xBT

Cuffie bluetooth di qualità per veri intenditori e audiofili che cercano la pulizia del suono e godersi ogni sfumatura della loro musica preferita. Audio-Technica è...

GUIDE E TRUCCHI

Installare AA-Phenotype-Patcher e AA Mirror su Galaxy S9 e Android 9.0

AA Mirror e AA-Phenotype-Patcher potrebbero non funzionare sui nuovi smartphone come il Samsung Galaxy S9, ma c’è la soluzione. Ho già fatto una guida per...

Aggiungere gli autovelox ai nuovi navigatori MMI Audi

I navigatori MMI delle ultime Audi non hanno gli autovelox ma con la procedura che vedremo possiamo aggiungerli manualmente AGGIORNAMENTO: la procedura di seguito potrebbe...

Come dettare un testo al computer con Dictate e non solo

Ecco le migliori soluzioni gratuite per dettare un testo al computer e non doverlo scrivere alla tastiera, perdendo tempo prezioso Dictate è un componente aggiuntivo...

Collegare l’iPhone alla TV senza Apple TV

La Apple TV consente di collegare l’iPhone e l’iPad al televisore, ma ci sono anche altri modi più economici per farlo. Ecco quali. Ci sono...

Leggere la posta di Yahoo! e Outlook in Gmail

Ecco la guida per usare Gmail anche per leggere la posta elettronica di Yahoo!, Outlook e qualsiasi altro indirizzo email, anche diverso da Gmail. Gmail...