Cancellarsi dalle newsletter inutili con un clic per sempre

Ogni giorno la nostra casella di posta è invasa di email spazzatura con pubblicità e newsletter, ma c’è un modo per eliminarle per sempre con un clic

Ogni volta che ci registriamo ad un sito, ci viene mostrata la casella per dare il consenso all’iscrizione alla newsletter. Molti non ci fanno caso e per la fretta spuntano tutte le caselle senza interessarsi di cosa si sta accettando. Col tempo ci si accorge che forse sarebbe stato meglio non spuntare tutte le caselle.

Se il danno è stato già fatto e la casella di posta è piena di email spazzatura con pubblicità, promozioni e informazioni di ogni cosa, possiamo liberarla cancellando manualmente la nostra iscrizione alla newsletter cliccando sul link presente nei vari messaggi.

Se però le newsletter sono così tante, potrebbe essere molto più utile utilizzare un servizio come Unroll.me che ci permette di automatizzare l’intera procedura. Questa web app supporta la maggior parte delle webmail tra cui Gmail, Outlook, Yahoo e altri. E usarlo è davvero molto semplice.

cancellarsi dalle newsletter-3Col nostro browser rechiamoci su unroll.me e clicchiamo su Get started now. Dalla pagina successiva scegliamo il nostro servizio di posta elettronica cliccandoci sopra: nel nostro caso di esempio scegliamo Gmail e quindi clicchiamo su Signup with Google.

cancellarsi dalle newsletter-2Nella finestra relativa ai termini sulla privacy cicchiamo su Continue e poi su Consenti per fornire i permessi all’applicazione. Dopo aver analizzato la nostra casella di posta elettronica, Unroll.me ci mostrerà il numero di sottoscrizioni trovate. Proseguiamo con Continue.

cancellarsi dalle newsletter-1Visualizzeremo quindi l’elenco di tutte le newsletter cui siamo iscritti. Per cancellarci clicchiamo sulla voce Unsubscribe presente accanto alla newsletter. Con Add to Rollup, invece, le email della newsletter vengono spostate nella cartella Unroll.me: in questo modo possono sempre essere consultate ma non si mischiano insieme alle altre. Per confermare il tutto clicchiamo su Continue e poi su Finish.

top reviews

Recensione iPad Pro 12,9” 2018, vale l’acquisto?

Nuovo design, performance al top, ma può davvero sostituire un computer portatile? Scoprilo con la nostra prova. Il nuovo iPad Pro rappresenta sicuramente un netto...

Beats Studio al banco di prova

Ecco la nostra recensione delle Beats Studio per scoprire se vale la pena spendere 300 euro per un paio di cuffie Fondata nel 2008 dal...

Nespresso Expert recensione: vale la pena spendere 200 euro per un caffè?

Ci siamo fatti un caffè con la Nespresso Expert per capire se vale la pena spendere quasi 280 euro per un espresso La Nespresso Expert è l’ultimissimo...

Recensione JBL Link 20

Uno speaker portatile intelligente con Google Assistant capace di riprodurre anche un ottimo sound JBL è uno dei maggiori produttori di speaker portatili e la...

how to

Guardare i video di YouTube bloccati

Capita di non riuscire a visualizzare un video di YouTube. A volte perché non più disponibile o perché l’utente lo ha pubblicato come Privato. Altre...

Mirroring iPhone su Fire TV Stick

Una soluzione veloce e gratuita per fare il mirroring dell’iPhone e duplicare lo schermo sull’Amazon Fire TV Stick. Per visualizzare i contenuti dell’iPhone sulla TV...

Bot, cosa sono e dove trovarli

I bot aggiungono nuove funzionalità alle nostre applicazioni di messaggistica preferite, ma per trovarli bisogna sapere dove andare a cercare. I bot sono dei risponditori...

Componenti aggiuntivi di Firefox non funzionano, ecco la soluzione

Con l’ultimo aggiornamento Firefox Quantum molti dei componenti aggiuntivi sono stati automaticamente rimossi perché non compatibili, ma c’è un modo per rimediare. I componenti aggiuntivi...

Come installare app non ufficiali su Fire TV Stick

Puoi procurarti tantissime app non presenti sullo store ufficiale di Amazon, e aggiungere molte più funzioni al Fire TV Stick. Il Fire TV Stick ha...