Ecco la guida per configurare la tastiera Magic Keyboard su un nuovo Mac anche se è rimasta associata a un vecchio Mac

Configurare una nuova tastiera Magic Keyboard a un nuovo computer Mac è un’operazione semplicissima. Ma non puoi seguire la stessa procedura con un secondo Mac, a meno di non aver prima disassociato la Magic Keyboard da quello vecchio. In pratica puoi usare la Magic Keyboard solo su un computer Mac per volta.

Se quindi hai una Magic Keyboard rimasta associata a un altro Mac, non la puoi collegare al nuovo Mac con la procedura standard. Devi prima disassociarla.

Per disassociare la tastiera Magic Keyboard da un Mac devi cliccare sull’icona della Mela in alto a sinistra, andare in Preferenze di sistema e poi spostarti nei dispositivi Bluetooth. Qui troverai tutti i dispositivi Bluetooth tra cui la Magic Keyboard, il Magic Trackpad e tutti gli altri e potrai disassociarli.

Può capitare, però, di non essere più in possesso del vecchio Mac cui era associata la tastiera. Può capitare, ad esempio, di aver venduto il Mac o che si sia guastato e che non sia più possibile avviarlo. Forse non sai che anche se riformatti il Mac per rivenderlo, la Magic Keyboard continua a essere associata a quel Mac.

Quindi, prima di rivendere un Mac, ricordati di disassociare tutti i dispositivi Bluetooth che sono collegati, a cominciare dalla Magic Keyborad. Fortunatamente, anche se non sei più in possesso del vecchio Mac, puoi comunque collegare la tastiera a un nuovo Mac, anche se è rimasta associata all’altro.

Come collegare la Magic Keyboard a un secondo Mac rimasta associata a un altro

Anche se sul manuale fornito da Apple non è scritto, c’è una procedura per collegare la tastiera Magic Keyboard a un secondo Mac, indipendentemente dal fatto che sia ancora configurata su un altro.

La procedura da seguire è la seguente.

  • Clicca sull’icona della Mela in alto a sinistra, vai in Preferenze di Sistema e spostati nella sezione delle impostazioni Bluetooth.
  • Premi e tieni premuto il pulsante di accensione sulla tastiera, facendo attenzione al fatto che si accenda la luce verde. (Se non si accende la luce verde o le batterie sono scariche o stai tenendo la tastiera in posizione Off).
  • Avvia sul Mac la configurazione del nuovo dispositivo Bluetooth.
  • Continuando a tenere premuto il pulsante sulla tastiera, fai clic su Continua.
  • Non lasciarlo neanche quando vedi il messaggio di connessione!
  • Poco dopo, dovrebbe apparire una serie di numeri da digitare. Ora puoi lasciare il tasto di accensione. La Magic Keyboard viene sincronizzata e puoi iniziare a usarla.

In pratica con la tastiera spenta, tieni premuto il tasto di accensione sulla tastiera. Il led inizierà a lampeggiare ma non lasciare andare il pulsante di accensione. Apri la procedura guidata per aggiungere un dispositivo Bluetooth. La tastiera viene visualizzata finché tieni premuto il pulsante. Seleziona la tastiera e abbinala. Quando appare il messaggio ‘Connessione’ puoi rilasciare il pulsante di accensione.

Con la procedura descritta puoi usare una Magic Keyboard su un nuovo Mac anche se era rimasta collegata a un vecchio Mac di cui non disponi più.