Se l’audio del tuo Google Home non ti soddisfa, puoi migliorarlo collegando uno speaker bluetooth più potente. Ecco come.

Google Home è uno speaker intelligente cui puoi chiedere diverse cose, controllare i dispositivi smart installati in casa e altro ancora. Se però sei un appassionato di musica, l’audio potrebbe non soddisfarti. Forse non sai che puoi collegare uno speaker bluetooth a Google Home per un suono più potente e più fedele.

Il Google Home è disponibile in tre versioni: mini, standard e Max. Il Google Home Max è stato progettato per chi ama ascoltare la musica con una certa qualità. Offre un’audio di molto superiore agli altri due, ma purtroppo ancora non è disponibile in Italia, oltre al fatto che costa anche molto di più.

Con una piccola spesa, però, puoi collegare uno speaker bluetooth al tuo Google Home per trasformarlo in un ottimo sistema musicale. Puoi trovare speaker bluetooth che suonano molto meglio del Google Home a partire da 20-30 euro e usarli al posto dello speaker integrato per goderti la tua musica come ha sempre desiderato.

Ma vediamo cosa devi fare per collegare uno speaker bluetooth al tuo Google Home e usarlo per ascoltare la musica.

Procedura per collegare uno speaker bluetooth a Google Home

  • Accendi lo speaker bluetooth e mettilo in modalità accoppiamento.
  • Dal tuo smartphone, avvia l’applicazione Home.
  • Tra i dispositivi configurati dovresti trovare anche il tuo Google Home. Toccalo per selezionarlo.
  • Tocca l’icona con la ruota dentata in alto a destra per accedere alle Impostazioni.
  • Scorri verso il basso e tocca la voce Altoparlante predefinito per la musica.
  • Tocca Accoppia altoparlante Bluetooth.
  • Viene avviata la scansione per trovare i dispositivi bluetooth disponibili.
  • Tocca lo speaker bluetooth che vuoi collegare al Google Home.
  • Premi Fine e di nuovo Fine.

Come collegare uno speaker bluetooth a Google Home

Ora puoi avviare un brano musicale e ascoltarlo col tuo speaker bluetooth con una qualità migliore senza dover acquistare il Google Home Max.