adv
HomeAndroidCome installare AA AIO TWEAKER

Come installare AA AIO TWEAKER

AA AIO TWEAKER è un’alterna aa AA Phenotype Patcher per installare applicazioni non ufficiali su Android Auto

Ho già fatto alcune guide su come sbloccare Android Auto e installare applicazioni non supportate ufficialmente. Per farlo ho usato alcuni tool come AA Phenotype Patcher e AA Mirror. Ora è disponibile un nuovo tool più potente che si chiama AA AIO TWEAKER e che consente di patchare le applicazioni per usarle su Android Auto.

AA AIO TWEAKER è in realtà un fork di AA Phenotype Patcher e quindi è un’alternativa ma con alcune funzionalità in più. Per usare AA AIO TWEAKER occorre avere un telefono Android col root altrimenti non è possibile apportare quelle modifiche alle app che poi ne permettono l’installazione su Android Auto.

Che cosa è il root?

Fare il root vuol dire ottenere i diritti di superuser, che è un po’ come l’account amministratore in Windows. Col root si ha accesso completo al sistema operativo e si possono modificare i file di sistema, eseguire alcune applicazioni di terze parti e fare il backup completo del sistema.

Quali sono i vantaggi del root?

Ci sono molti vantaggi nel fare il root del telefono. Di seguito ho elencato i principali.

  • Si ha il controllo completo dello smartphone.
  • È possibile eseguire applicazioni non supportate.
  • È possibile aumentare le prestazioni della CPU e della GPU tramite l’overclocking.
  • È possibile disabilitare o bloccare gli annunci su qualsiasi applicazione.
  • È possibile installare ROM personalizzate.
  • È possibile rimuovere il bloatware, ovvero tutte le app preinstallate dal produttore.

Quali sono i rischi del root?

Non è tutto rose e fiori. Oltre ai vantaggi, ci sono anche dei contro e dei rischi che è bene conoscere. Il root non è una procedura semplice e indolore: se si decide di procedere, è bene essere consapevoli di quali possono essere gli eventuali problemi cui si va incontro. Di seguito ecco i rischi maggiori che comporta il root di un telefono Android.

  • Fare il root non è una procedura semplice.
  • Alcuni produttori annullano la garanzia. È comunque sempre possibile togliere il root. Se devi mandare il dispositivo in riparazione, è sufficiente reinstallare l’immagine di fabbrica.
  • Non si riceveranno più gli aggiornamenti ufficiali OTA sul telefono.
  • Durante il root, se qualcosa va storto, il telefono sarà completamente bloccato. Bisogna fare attenzione che la guida che si sta seguendo sia aggiornata e che i file che si stanno usando siano specifici per quel modello di telefono.
  • Il root potrebbe creare una vulnerabilità di sicurezza. Alcuni malware sfruttano il root per rubare dati e installare ulteriori malware. Bisogna fare molta attenzione alle app che si installano.
  • Col root non è possibile utilizzare alcune applicazioni come quelle bancarie o quelle per visualizzare programmi televisivi e film protetti da copyright, come Sky Go, Netflix e altre.
  • Dopo il root il telefono potrebbe avere dei problemi di stabilità.

Procedura per installare AA AIO TWEAKER

Se hai già fatto il root al tuo telefono, puoi seguire i passi sotto per installare AA AIO TWEAKER e Screen2Auto. Screen2Auto è un’alternativa ad AA Mirror che ti permette di utilizzare su Android Auto anche app non supportate come YouTube, VLC e altre. Ho provato questa guida con Android 10 e il tutto ha funzionato correttamente. Screen2Auto potrebbe non funzionare correttamente su Android 11. Di seguito ti riporto la procedura da seguire.

  1. Scarica il file apk dell’ultima versione di AA AIO TWEAKER.
  2. Scarica il file apk dell’ultima versione di Screen2Auto: il sito è in russo ma per aiutarti puoi usare il traduttore integrato in Chrome.
  3. Copia i file apk di AA AIO TWEAKER e Screen2Auto nella memoria del tuo telefono Android.
  4. Vai sul telefono e avvia Android Auto.
  5. Tocca l’icona in alto a sinistra e seleziona Impostazioni.
  6. Scorri la pagina verso il basso e tocca ripetutamente la voce Versione per abilitare le Impostazioni sviluppatore.
  7. Tocca i tre punti in alto a destra e seleziona Impostazioni sviluppatore.
  8. In Modalità sviluppatore seleziona l’opzione Sviluppatore.
  9. Scorri verso il basso e seleziona l’opzione Origini sconosciute.
  10. Avvia un file manager e vai nella cartella in cui hai copiato i file apk di AA AIO TWEAKER e Screen2Auto.
  11. Tocca il file apk di AA AIO TWEAKER e procedi alla sua installazione. Potrebbe esserti chiesto di fornire il permesso per l’installazione da questa fonte.
  12. Tocca il file apk di Screen2Auto e procedi alla sua installazione.
  13. Avvia AA AIO TWEAKER.
  14. Tocca il tasto I UNDERSTAND e concedi i permessi di root.
  15. Tocca SELECT APPS.
  16. Seleziona Screen2Auto e torna alla finestra principale.
  17. Tocca UNPATCH CUSTOM APPS e conferma riavviando il dispositivo.
  18. Avvia Screen2Auto e configura le impostazioni secondo le tue preferenze.

Collega il telefono al sistema di infotainment dell’auto per avviare Android Auto. Se hai eseguito il tutto correttamente, troverai tra le altre app anche Screen2Auto e potrai avviarla per usare anche le app non supportate nativamente.

Recensioni

GUIDE E TRUCCHI