Come installare il nuovo Android Auto

Ecco la procedura per abilitare il nuovo Android Auto e provare da subito le nuove funzioni che Google ha introdotto nell’ultima versione.

Con iOS 13 Apple ha introdotto una nuova versione per CarPlay, e Google naturalmente non poteva stare a guardare. Così BigG ha aggiornato Android Auto con una nuova interfaccia e nuove funzionalità. Questa nuova versione di Android Auto verrà resa disponibile nei prossimi giorni, ma c’è il modo per abilitarla da subito.

Se sei impaziente e vuoi provare queste novità da subito, ti mostrerò la procedura su come abilitare il nuovo Android Auto. In questo modo potrai provare le nuove funzioni sulla tua auto e rendere più funzionale il sistema di infotainment.

Come abilitare il nuovo Android Auto

Se ancora non hai ricevuto l’aggiornamento che ti permette di abilitare il nuovo Android Auto, non preoccuparti: puoi installarlo da subito seguendo la procedura che ti mostro. Questa guida dovrebbe funzionare con qualsiasi versione di Android che supporta Android Auto.

  1. Dal tuo smartphone Android vai in Impostazioni.
  2. Spostati in App e notifiche.
  3. Seleziona l’app Android Auto e disinstallala.
  4. Se non puoi disinstallare Android Auto, cancella la cache e i dati dell’applicazione.
  5. Avvia Chrome.
  6. Vai sul sito www.apkmirror.com.
  7. Tocca la lente d’ingrandimento in alto e cerca Android Auto.
  8. Seleziona l’ultima versione disponibile (dovrebbe essere quella in cima alla lista, nel mio caso è la 4.5.592854).
  9. Tocca il pulsante Download APK.
  10. Al termine del download, seleziona Apri e installa la nuova versione di Android Auto. Nel caso dovesse comparire un messaggio che ti avvia che è poco sicuro installare app da questa fonte, vai in Impostazioni e consenti l’installazione da fonti sconosciute.
  11. Torna alla home del sito www.apkmirror.com.
  12. Tocca la lente d’ingrandimento e questa volta cerca l’app Google Play Services.
  13. Anche in questo caso installa l’ultima versione disponibile (nel mio caso è la 18.3.82).
  14. Dopo aver installato la nuova versione di Google Play Services, avvia Android Auto.
  15. Porta a termine il wizard iniziale.
  16. Tocca l’icona con le tre linee in alto a destra e seleziona Impostazioni.
  17. Se hai eseguito tutti i passaggi correttamente, in cima alla schermata ti compare la voce Prova il nuovo Android Auto. Abilita questa opzione e collega lo smartphone alla tua auto per iniziare a usare la nuova versione di Android Auto.

Come abilitare il nuovo Android Auto

Tutte le nuove funzioni di Android Auto

La nuova versione di Android Auto presenta diverse novità. Di seguito trovi l’elenco delle novità più interessanti che Google ha introdotto nell’ultima release di Android Auto.

1 – Nuova interfaccia Android Auto

Quando avvii Android Auto, ora ti viene subito mostrata l’app Mappe con alcune destinazioni suggerite sulla sinistra. Una scelta molto più sensata visto che l’applicazione di navigazione è sicuramente quella più utilizzata quando ti metti al volante.

Nuova interfaccia Android Auto

2 – Nuova barra di navigazione dinamica

La vecchia barra con i 5 pulsanti dedicati nella parte inferiore è stata sostituita da una barra più funzionale e che cambia a seconda delle app che stai utilizzando. Sulla sinistra c’è il pulsante Home, più facile quindi da trovare. Subito dopo viene visualizzata una scorciatoia per passare da Mappe, Musica o Telefono. Al centro vengono visualizzati, a seconda delle app usate, i controlli musicali, quelli per le chiamate o le indicazioni di navigazione. C’è poi il pulsante per leggere le notifiche e quello per l’Assistente Google.

3 – Multitasking più semplice

Ora è molto più facile gestire due applicazioni contemporaneamente. Se ad esempio stai seguendo un percorso su Mappe e poi passi all’applicazione Musica per scegliere un brano da riprodurre, ora Android Auto ti permette di visualizzare le indicazioni di navigazione nella barra in basso col pulsante per passare velocemente da Mappe a Musica e viceversa. Se effettui una chiamata, i comandi musicali sostituiscono quelli per il telefono.

4 – Nuovo app laucher

Per accedere alla schermata con le app disponibili basta toccare il pulsante sulla sinistra. Ora l’app launcher è molto simile a quello che trovi su un tablet. Questo menu è organizzato in base alle app che usi più frequentemente durante la guida e che ti vengono mostrate in alto per avviarle più velocemente.

Nuovo app laucher

5 – Tema scuro

Anche per il nuovo Android Auto Google sta aggiornando l’interfaccia e le app con un tema dark per sembrare più moderno e anche più comodo per la vista. Inoltre, se il display dell’auto è molto grande, Android Auto ti permette di visualizzare più informazioni. In Altre parole, Android Auto si adatta alle dimensioni dello schermo.

6 – Tocca è parla

Alcune app mostrano un badge con l’Assistente Google. Toccando queste icone l’Assistente Google ti comunicherà a voce informazioni sul meteo, prossimo appuntamento sul calendario, notizie e altro ancora.

7 – Riprendi da dove hai terminato

Il nuovo Android Auto memorizza la musica che stai ascoltando così la prossima volta la riprende da dove l’hai interrotta. Una soluzione sicuramente molto più pratica.

i più letti

Collegare l’iPhone alla TV senza Apple TV

La Apple TV consente di collegare l’iPhone e l’iPad al televisore, ma ci sono anche altri modi più economici per farlo. Ecco quali. Ci sono...

Nuova procedura per installare AA Mirror, e vedere video su Android Auto

In un precedente articolo ho fatto vedere come installare AA Mirror, un app per guardare film e serie tv su Android Auto. La vecchia...

Come installare CarStream su Android Auto con Android 10

Installando CarStream su Android Auto puoi navigare su Internet e guardare video in streaming o riprodurre i filmati salvati sul telefono Per evitare distrazioni al...

Guardare Sky Go sulla TV, soluzione funzionante

Sky Go è l’applicazione per guardare i programmi del proprio abbonamento di Sky su un dispositivo mobile come uno smartphone, un tablet o anche...

Unblocked, raggiungere i siti bloccati senza usare una VPN

Con Unblocked puoi aggirare la censura dei provider e raggiungere i siti bloccati senza dover installare nulla sul pc. Unblocked è un sito che fondato...

Scaricare film e serie tv da Prime Video e non solo in modo legale su pc

Prime Video è la piattaforma di streaming di Amazon che fa concorrenza a Netflix. Ci si possono trovare film, serie tv, documentari, cartoni e...

HACKING CORNER

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

leggi anche