adv
HomeAppleCome ripristinare un iPhone bloccato

Come ripristinare un iPhone bloccato

Ecco come riprendere il possesso del tuo iPhone bloccato anche se non ricordi la password di iCloud o il codice di sblocco

Se hai un iPhone bloccato perché hai immesso troppe volte la password sbagliata o per qualsiasi altro motivo, ci sono diverse soluzioni. Alcune sono un po’ complesse, altre invece sono molto semplici come, ad esempio, ricorrere a un programma specifico come PassFab iPhone Unlocker.

Se l’iPhone è bloccato, puoi ripristinarlo alle impostazioni di fabbrica usando la Modalità di Recupero o la Modalità DFU. In questo caso dovrai prima spegnere il telefono.

Avvia quindi iTunes sul pc. A questo punto dovrai mettere il telefono nella modalità di recupero o in quella DFU. La procedura per farlo dipende dal modello di iPhone in tuo possesso. Per mettere nella modalità recupero un iPhone di ultima generazione (iPhone 8, iPhone 8 Plus, iPhone X e modelli successivi) devi tenere premuto il tasto laterale e, senza rilasciarlo, collegare il tuo iPhone al pc col cavo usb. Rilascia il tasto solo quando viene visualizzata la schermata della modalità recupero.

Ora iTunes rileverà il telefono nella modalità recupero e ti chiederà cosa vuoi fare. Clicca su Ripristina e segui le istruzioni per portare a termine il ripristino.

Questa procedura non sempre funziona perché a volte iTunes fa i capricci. In questo caso non ti preoccupare perché ti mostrerò come ripristinare iphone bloccato senza iTunes, usando il programma PassFab iPhone Unlocker.

Come sbloccare un iphone bloccato senza iTunes

Collega il tuo iPhone al pc col cavo usb.

Avvia PassFab iPhone Unlocker

Clicca su Inizia a Sbloccare.

Al passo successivo una finestra ti mostrerà il modello di iPhone rilevato e ti ricorderà che lo sblocco comporterà la cancellazione dei dai e che potrai recuperarli da un vecchio backup. Prosegui quindi cliccando su Inizia.

Al passo successivo clicca su Scarica. PassFab iPhone Unlocker scaricherà quindi l’ultima versione di iOS compatibile col modello di iPhone.

passfab

Al termine del download, clicca su Inizia a Rimuovere.

PassFab iPhone Unlocker procederà quindi a rimuovere il blocco e a installare il firmware dell’iPhone, riportando il telefono allo stato di fabbrica. La procedura potrebbe impiegare diversi minuti prima del suo completamento. È importante durante questa fase che il telefono non sia scollegato dal fino al termine del ripristino.

Al termine l’iPhone non sarà più bloccato e potrà essere riutilizzato come se fosse nuovo. Eventualmente puoi ripristinare il vecchio backup per recuperare tutti i tuoi dati.

PassFab iPhone Unlocker è un programma semplice e utile per risolvere diversi problemi che si possono verificare con un dispositivo iOS. Lo puoi usare anche per rimuovere l’ID Apple e offre un’ottima soluzione su come sbloccare iphone disabilitato senza itunes. È disponibile sia per Windows e Mac, ed è compatibile con tutti i dispositivi Apple.

Recensioni

GUIDE E TRUCCHI