Come salvare più email in un solo pdf

Una soluzione veloce per salvare tutte le email che desideri in un unico file pdf, basta un clic e non costa nulla.

Ti sarà capitato qualche volta di dover salvare molte email in un solo pdf. Potrebbe trattarsi di tutte le email ricevute da un determinato mittente, oppure quelle che riguardano un progetto specifico. Con un po’ di astuzia la soluzione si trova sempre, ma spesso è lunga, fastidiosa e comporta l’uso di altri programmi.

Per salvare una email in un pdf ci sono diversi modi. Il più semplice consiste nell’usare la funzione di stampa. Basta aprire il messaggio di posta elettronica e cliccare sul tasto di stampa. A questo punto non dovrai far altro che selezionare al posto della stampante l’opzione Microsoft Print su PDF.

Ma se devi salvare più email in un unico pdf, le cose si complicano. La prima volta che mi è capitato di doverlo fare, la soluzione che ho escogitato è stata la seguente. Ho prima salvato sul PC le email in pdf una per una. Poi ho messo insieme tutti i pdf in un unico file usando il programma gratuito PDF Shaper Free.

Non è stato difficile, ma ci è voluto molto tempo. Salva prima tutte le email una per una. Vai poi ad avviare il programma PDF Shaper Free, carica di nuovo tutte le email e poi salvale nel file finale. Allora mi sono chiesto: possibile che non ci sia una soluzione più veloce che mi permetta di farlo con un unico passaggio?

La risposta è sì, e consiste nell’usare Save emails to PDF, un componente aggiuntivo per Chrome. Funziona con Gmail è consente di salvare più e-mail in un unico documento PDF, in un file Excel, in un file di testo o in un documento HTML. Puoi inoltre includere gli allegati in un file zip, aggiungere il numero di pagina e scegliere la dimensione della pagina.

Usare Save emails to PDF è davvero molto semplice. Dopo averlo installato, recati su Gmail. A questo punto seleziona tutte le email che vuoi salvare nel pdf. Nella parte alta, in cima all’elenco delle email ti vengono mostrate una serie di icone. Quella di Save emails to PDF ha una freccia verso il basso.

salvare più email in un solo pdf

Clicca sull’icona di Save emails to PDF e seleziona l’opzione Save selected conversations to PDF. Si apre una finestra da cui devi scegliere alcune opzioni. Per salvare tutte le email in un unico pdf devi selezionare l’opzione Merge all conversations into one PDF.

Opzionalmente puoi scegliere di aggiungere un numero di pagina e salvare con le email anche gli allegati. In questo caso le email e gli allegati vengono messi in un file zip. Se invece ti interessa salvare solo i messaggi, puoi deselezionare le altre opzioni.

salvare più email in un solo pdf

Per terminare clicca sul pulsante Start conversation. Attendi qualche secondo perché il file pdf con le email sia pronto e salvalo sul computer.

Save emails to PDF ti permette di salvare gratuitamente fino a 100 email al mese. Se devi salvarne di più puoi sottoscrivere il piano Premium a € 9,99 al mese oppure incrementare la quota gratuita mensile attraverso una serie di operazioni.

Per farlo devi recarti alla pagina increase your quota. Puoi avere altre 100 email gratuite con un post su LinkedIn, con un tweet su Twitter e per ogni amico che inviti.

La soluzione che ti ho mostrato funziona con Gmail, ma puoi usarla anche con altri provider di posta. Basta importare in Gmail i messaggi di posta dell’altro provider di posta (Outlook, Yahoo o altro).

Per farlo, vai nelle impostazioni di Gmail, spostati nella scheda Account e importazione e clicca su Importa da un altro indirizzo. Configura quindi l’indirizzo di posta e il gioco è fatto.

top reviews

Cowon Plenue M2, recensione del player audio definitivo

Un player audio HD che sa farsi amare da tutti gli audiofili che vogliono ascoltare la musica in tutta la loro qualità originale Chi ama...

Recensione e guida Fire TV Stick

Come si usa il piccolo dispositivo di Amazon che trasforma qualsiasi televisore in una smart tv per giocare e guardare video in streaming. Il Fire...

Recensione Amazon echo spot: può davvero rivaleggiare con Google Home?

Tutte le nostre impressioni dopo una settimana con l’echo spot: può davvero rivaleggiare col Google Home? Amazon ha reso disponibile da poco in Italia i...

Oukitel WP2, rugged phone per tutte le occasioni

Smartphone indistruttibile a meno di 200 euro con impermeabilità IP68, batteria da 10000mAh e funzionalità multimediali complete Punto di riferimento per tutti coloro che cercano...

how to

Come usare Waze su Android Auto

Android Auto è la piattaforma che consente di interfacciare lo smartphone Android col sistema infotainment dell’auto e ascoltare la musica, inviare messaggi, controllare la...

Come installare app non ufficiali su Fire TV Stick

Puoi procurarti tantissime app non presenti sullo store ufficiale di Amazon, e aggiungere molte più funzioni al Fire TV Stick. Il Fire TV Stick ha...

Guardare i video di YouTube bloccati

Capita di non riuscire a visualizzare un video di YouTube. A volte perché non più disponibile o perché l’utente lo ha pubblicato come Privato. Altre...

Foto HEIC, come visualizzarle su Windows

HEIC è un altro nome per HEIF (High Efficiency Image Format) che è un formato immagine che Apple ha introdotto da poco sui suoi...

Microsoft rilascia XiaoIce, la sorellina cinese di Cortana

XiaoIce è un assistente sociale virtuale che le persone possono aggiungere come amico sui principali social network cinesi per effettuare conversazioni vocali molto naturali Chattare...