Come trasformare gli smartphone Android in apparecchi acustici gratis

Due nuove app di Google trasformano uno smartphone Android in un apparecchio acustico per l’udito a costo zero.

Se hai problemi di udito, ora c’è una nuova soluzione che ti permette di avere un apparecchio acustico gratis. Non devi far altro che installare due app sul tuo smartphone Android. Grazie a Google ora i telefonini col suo sistema operativo possono diventare dei veri e propri apparecchi acustici gratis.

Le due app di cui ti sto parlando sono Amplificatore e Trascrizione istantanea. Sono state realizzate grazie al contributo di Dimitri Kanevsky, un ricercatore di Google afflitto da problemi di udito fin dalla nascita. Il numero di persone come Dimitri nei prossimi anni potrebbe superare i 900 milioni.

Ma come funzionano Amplificatore e Trascrizione istantanea? Amplificatore si rivolge a coloro che hanno problemi di udito ma non sono completamente sordi. Ovvero quelle persone che ricorrono a un apparecchio acustico per amplificare l’audio nell’ambiente.

Amplificatore fa in pratica la stessa cosa, trasformando lo smartphone Android in un apparecchio acustico. Questa app rende l’audio più facile da ascoltare, aumentando i suoni bassi per renderli più comprensibili, senza invece aumentare i suoni forti. Per farlo utilizza il microfono dello smartphone e le cuffie.

Innanzitutto devi collegare allo smartphone le cuffie. Poi puoi installare Amplificatore andando su Google Play. Dopo aver completato l’installazione, non troverai una nuova app tra le altre presenti nella Home. Per attivarla devi andare in Impostazioni, quindi selezionare Accessibilità e poi toccare Amplificatore.

Dopo aver attivato Amplificatore, puoi regolare le varie impostazioni per ottimizzare il suono per ogni orecchio. Grazie ad Amplificatore puoi fare a meno di acquistare un impianto acustico e sfruttare il tuo smartphone Android. Amplificatore supporta i telefoni con Android 9 Pie o successivo.

Come trasformare gli smartphone Android in apparecchi acustici gratis

Trascrizione istantanea, invece, si rivolge a chi ha problemi di udito più gravi, ovvero a chi è quasi sordo o è sordo del tutto. In pratica questa app sfrutta la tecnologia di riconoscimento del parlato di Android trascrivendo sullo schermo dello smartphone tutto quello che viene detto nella stanza.

La persona che ha problemi di udito può così sapere quello che si sta dicendo semplicemente leggendolo sullo schermo. Trascrizione istantanea deve essere installato andando su Google Play alla seguente pagina.

Come per l’app Amplificatore, devi poi abilitarla andando in Impostazioni, quindi Accessibilità e toccare Trascrizione istantanea. Dopo aver abilitato questo servizio, quando vuoi usarlo non devi far altro che toccare l’icona di accessibilità nella barra in basso dello smartphone Android.

Come trasformare gli smartphone Android in apparecchi acustici gratis

Trascrizione istantanea supporta oltre 70 lingue e può essere installata su tutti gli smartphone Android 5.0 o successivi. Amplificatore e Trascrizione istantanea saranno anche preinstallate sul Google Pixel 3.

Amplificatore e Trascrizione istantanea possono essere un aiuto molto importante per le persone che hanno problemi di udito. Forse, però, non saranno molto apprezzate dai produttori di apparecchi acustici che potrebbero vedere minacciato il loro business.

SOCIAL TIPS

Trovare la foto di una persona dal numero di cellulare

Ci sono diversi modi per trovare l’intestatario di un numero di cellulare, ma spesso queste soluzioni non portano a nulla. Puoi però riuscire a...

Facebook, come scoprire se un post è stato modificato

Con un piccolo trucco puoi sapere se qualcuno ha modificato un messaggio su Facebook dopo averlo pubblicato e scoprire quello originale Tutti sanno che Facebook...

Cancellare l’account di Facebook in caso di morte

Oggi trascorriamo online e sulle piattaforme social gran parte del nostro tempo condividendo ricordi e pensieri quasi ogni giorno. Cosa rimane dei nostri account...

Facebook, come eliminare la pubblicità indesiderata nelle notizie

Metti un blocco alle inserzioni pubblicitarie indesiderate che vengono pubblicate nel flusso delle notizie di Facebook. Nel news feed di Facebook, oltre agli aggiornamenti dei...

Come usare lo stesso account WhatsApp su più telefonini

Ecco un piccolo trucco per usare lo stesso account di WhatsApp su un secondo smartphone senza dover installare altre app. WhatsApp associa l’account al tuo...

Facebook, attivare la classificazione dei commenti in una pagina

Attraverso questa funzione nascosta puoi mettere in cima ai post della tua pagina di Facebook i commenti che hanno più successo. Se hai una pagina...

HACKING CORNER

i più letti della settimana

Guardare Sky Go sulla TV, soluzione funzionante

Sky Go è l’applicazione per guardare i programmi del proprio abbonamento di Sky su un dispositivo mobile come uno smartphone, un tablet o anche...

Nuova procedura per installare AA Mirror, e vedere video su Android Auto

In un precedente articolo ho fatto vedere come installare AA Mirror, un app per guardare film e serie tv su Android Auto. La vecchia...

iPhone, scaricare app più grandi di 150 MB con la connessione 3G/4G

Ecco il modo per aggirare i limiti dei 150 MB di iOS e scaricare app e giochi di dimensione più grande anche quando non...

Installare AA Mirror: guardare film, video e serie tv su Android Auto (aggiornato)

Molte delle nuove automobili sono dotate di un sistema di infotainment con Android Auto. In pratica se hai anche tu un’auto compatibile, puoi collegare il...

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA