Ecco come procurarsi i parametri per configurare qualsiasi modem con la connessione FTTH di Tiscali offerta da Open Fiber

Se sottoscrivi un abbonamento alla fibra FTTH di Tiscali che usa Open Fiber puoi utilizzare un modem proprietario al posto di quello fornito in comodato d’uso. Per farlo devi prima procurarti i parametri e poi configurarli sul tuo modem. La procedura non è complicata se sai dove procurarti le informazioni che ti servono.

Per aiutarti ho fatto questa piccola guida. Prima di passare alla parte pratica, bisogna fare una piccola premessa. L’abbonamento fibra FTTH di Tiscali comprende sia la navigazione su Internet sia le chiamate illimitate. Se vuoi usare entrambi devi procurarti un modem che abbia anche il VoIP. Se ti interessa solo navigare in internet, puoi usare praticamente qualsiasi router dotato di porta WAN.

Il modem fornito in comodato d’uso da Tiscali con la fibra FTTH è di solito lo Zyxel VMG8825-T50K. Se ne vuoi usare un altro, sono poche le alternative che ti permettono di avere anche la parte telefonica col VoIP. Un’ottima soluzione è ad esempio il FRITZ!Box 7590 che trovi facilmente su Internet a circa 200 euro.

Se vuoi solo navigare su Internet e non ti interessa il telefono fisso, hai invece tantissime soluzioni: basta che il modem-router abbia la porta WAN. Puoi usare router economici o puntare su uno performante e dotato di Wi-Fi 6 come ad esempio il Netgear RAX200 o RAX120. Sono modem di ultima generazione e quindi costano un po’, ma sono anche più veloci. Considera che in linea teorica la connessione fibra FTTH arriva fino a 1 Gbps in download, ma il vecchio standard Wi-Fi 5 non ti permette di sfruttare al massimo questa velocità. Un altro motivo per cui vorresti voler usare un altro modem è se usi una VPN. Alcune VPN richiedono modem specifici e quello di Tiscali potrebbe non essere compatibile.

Come configurare un qualsiasi modem con la fibra FTTH di Tiscali

Quale che sia il motivo per cui non vuoi usare il modem fornito in comodato d’uso da Tiscali, puoi trovare alcuni parametri per la configurazione andando su questa pagina. Attenzione, però, perché queste informazioni sono incomplete e non contengono i parametri per la configurazione del VoIP. Non preoccuparti, di seguito ti mostro cosa devi fare per procurarti tutti i parametri che ti servono per configurare la navigazione su Internet e il VoIP su un modem diverso da quello di Tiscali.

  1. Avvia il browser e vai sulla pagina Richiesta parametri Internet e Voce. Qui dovrai inserire i tuoi dati col numero cliente e il numero di telefono sul quale è attiva la linea.richiesta parametri fibra tiscali
  2. Spunta tutte e tre le caselle e clicca su Invia. Dopo aver inviato la richiesta, riceverai per email (in genere dopo un paio di giorni) i parametri di configurazione per la tua linea.email tiscali
  3. Ora collega il nuovo modem alla presa elettrica e accendilo.
  4. Scollega il cavo LAN dalla presa WAN del modem di Tiscali e collegalo alla porta WAN del tuo modem.WAN
  5. Collegati al nuovo modem in WiFi o via cavo e accedi al suo pannello di gestione. Per farlo in genere basta digitare nella barra degli indirizzi del browser la stringa 192.168.1.1 e premere Invio. Se non funziona, leggi il manuale del tuo modem.
  6. Vai nella sezione di configurazione della connessione a Internet. Se, ad esempio, hai un modem-router Asus DSL-AC88U, non devi far altro che cliccare su Installazione guidata Internet per avviare la procedura per la configurazione della connessione.
  7. In Tipo di connessione WAN seleziona PPPoE.
  8. In VLAN ID digita 835 e clicca su Avanti.Configurazione internet tiscali su router asus
  9. Al passo successivo dovrai inserire il Nome utente e la Password. Li trovi nella email che ti è stata inviata da Tiscali con i parametri di configurazione. Il Nome utente è indicato in user ID PPP (Internet). La Password, invece, è indicata in Password PPP (Internet).
  10. Clicca su Avanti per terminare la configurazione della connessione Internet.

Se hai un router senza il VoIP, la configurazione è terminata e puoi iniziare a navigare su Internet. Se, invece, hai un modem col VoIP, per usare il telefono dovrai procedere alla sua configurazione. Con un FRITZ!Box 7590 puoi configurare il telefono andando nella sezione Telefonia e usando i parametri che ti sono sempre arrivati per email.