Configurare VoIP su FRITZ!Box 7590 con TIM

Ecco come trovare e configurare i parametri di TIM sul modem FRITZ!Box 7590 per navigare e telefonare

Il FRITZ!Box 7590 è uno dei migliori modem in circolazione perché permette non solo di navigare, ma anche di gestire la telefonia. La configurazione, però, non è automatica e richiede l’inserimento manuale di alcuni parametri che non è sempre facile recuperare, soprattutto con TIM.

Da qualche tempo i provider sono obbligati a fornire i parametri per consentire agli abbonati di collegarsi a Internet e di telefonare senza dover utilizzare il modem in comodato d’uso. In altre parole, oggi puoi scegliere il modem che preferisci e non sei più obbligato a usare quello che ti fornisce TIM, Vodafone, Wind, Fastweb e altri. Naturalmente se vuoi utilizzare anche la telefonia, devi procurarti un modem che abbia anche il VoIP, come ad esempio il FRITZ!Box 7590.

Guida per configurare il FRITZ!Box 7590 con TIM

Sulla carta le cose sono semplici, ma nella pratica non è così. La configurazione del modem per navigare di solito è semplice, ma per utilizzare la telefonia occorre impostare alcuni parametri che non sempre è facile procurarsi. Il FRITZ!Box 7590 è sicuramente uno dei migliori modem/router che hanno il VoIP per gestire le telefonate e lo dimostra il fatto che anche TIM lo ha in vendita.

Il FRITZ!Box 7590 venduto da TIM è già configurato per navigare e telefonare. Acquistandolo da un altro negozio puoi pagarlo molto meno, ma devi configurarlo manualmente. Lo puoi acquistare su Amazon a circa 200 euro, mentre il FRITZ!Box 7530 che ha caratteristiche inferiori ma è altrettanto valido, lo trovi anche a meno di 100 euro.

Io ho un abbonamento TIM e mi sono trovato molto male col modem fornitomi in comodato d’uso. Ho deciso, così, di acquistare su Amazon il FRITZ!Box 7590 e ne sono rimasto entusiasta: connessione stabile, veloce, nessun problema con i dispositivi wireless. È stato come passare dal giorno alla notte. Ho solo avuto qualche difficoltà nella configurazione della telefonia, ma poi tutto è filato liscio.

Se anche tu ti sei trovato nella mia situazione e hai deciso di acquistare FRITZ!Box 7590, potrebbe servirti una piccola guida per procurarti i parametri e configurare questo modem con TIM per usarlo sia per navigare sia per telefonare. Di seguito trovi la procedura passo passo.

Guida per configurare il FRITZ!Box 7590 con TIM

  1. Collega il FRITZ!Box 7590 alla linea telefonica utilizzando la porta DSL.
  2. Collega il telefono alla porta FON1.
  3. Collega il computer al FRITZ!Box 7590 (in Wi-Fi o col cavo LAN).
  4. Avvia il browser e digita nella barra degli indirizzi http://fritz.box/ per accedere all’interfaccia utente del modem.
  5. Inserisci la password presente sull’etichetta che trovi alla base del modem e clicca su Registrazione.
  6. Dopo aver eseguito l’accesso all’interfaccia utente del FRITZ!Box, vai in Assistenti e clicca su Configurare l’accesso a Internet.
  7. Segui la procedura guidata per configurare la connessione a Internet con TIM.
  8. Collega il tuo smartphone (Android o iOS) al FRITZ!Box 7590 col Wi-Fi.
  9. Installa l’app TIM Telefono e avviala. L’applicazione rileverà automaticamente i parametri per la connessione di TIM. Puoi scaricare l’app TIM Telefono dall’App Store o da Google Play.
  10. Dall’app TIM Telefono vai in Altro.
  11. Tocca il tuo numero di telefonia fissa che dovrebbe esserti mostrato in alto.
  12. Tocca la i accanto al numero di telefonia fissa.
  13. Vai in Dettaglio.
  14. Tocca la voce Dettaglio presente in PARAMETRI VoIP. Qui ti vengono mostrati i parametri che ti servono per configurare la telefonia sul FRITZ!Box. Per comodità puoi anche inviarti i parametri per email.Guida per configurare il FRITZ!Box 7590 con TIM
  15. Torna sull’interfaccia utente del FRITZ!Box.
  16. Vai in Telefonia e seleziona Propri numeri.
  17. Clicca su Nuovo numero.
  18. In Provider di telefonia seleziona Altro provider.
  19. In Numero per la registrazione digita il tuo numero di telefonia fissa completo di prefisso e preceduto dal 39 (es. 3906567890).
  20. In Numero interno del FRITZ!Box digita il tuo numero di telefonia fissa senza prefisso (es. 567890).
  21. In Nome utente digita il tuo numero di telefonia fissa competo di prefisso e preceduto da +39 (es. +3906567890).
  22. In Password digita la stringa di 63 caratteri Authentication Password che hai recuperato con l’app TIM Telefono.
  23. In Registrar digita telecomitalia.it.
  24. In Server Proxy digita la stringa SIP Outbound Proxy che hai recuperato sempre con l’app TIM Telefono.
  25. Clicca su Avanti per portare a termine la configurazione.

Guida per configurare il FRITZ!Box 7590 con TIM

Se hai eseguito correttamente tutti i passi, ora puoi usare il telefono col FRITZ!Box, oltre naturalmente a navigare in Internet.

Ci sono anche altri modi per procurare i parametri per la configurazione del telefono sul FRITZ!Box, ma questo è quello che reputo più semplice. Puoi trovare comunque i parametri per la configurazione del modem con TIM anche su questa pagina.

i più letti

Nuova procedura per installare AA Mirror, e vedere video su Android Auto

In un precedente articolo ho fatto vedere come installare AA Mirror, un app per guardare film e serie tv su Android Auto. La vecchia...

Trucchi e funzioni nascoste per Sky Q

Ecco oltre 30 trucchi e funzioni che forse ancora non conosci di Sky Q, e così sfruttarne al massimo tutte le sue potenzialità. Sky ha...

Guardare Sky Go sulla TV, soluzione funzionante

Sky Go è l’applicazione per guardare i programmi del proprio abbonamento di Sky su un dispositivo mobile come uno smartphone, un tablet o anche...

Come installare CarStream su Android Auto con Android 10

Installando CarStream su Android Auto puoi navigare su Internet e guardare video in streaming o riprodurre i filmati salvati sul telefono Per evitare distrazioni al...

Come installare AA Stream, alternativa ad AA Mirror

Con AA Stream è più facile guardare video su Android Auto non servono AA Mirror e AA-Phenotype-Patcher Ho già fatto una guida su come guardare...

Come avere conferma di lettura su Gmail

Alcuni client di posta elettronica non hanno la funzione che consente di avere la notifica di lettura. In Microsoft Outlook, ad esempio, è possibile...

HACKING CORNER

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

leggi anche