adv
HomeAppleCPLAY2air, CarPlay wireless per tutte le auto

CPLAY2air, CarPlay wireless per tutte le auto

Con questo piccolo dispositivo puoi collegare l’iPhone a CarPlay senza fili su qualsiasi auto

Se la tua auto ha CarPlay ma non supporta la connessione wireless, con CPLAY2air poi aggiungerla e collegare il tuo telefono senza dover utilizzare alcun cavo. Questo piccolo dispositivo può essere acquistato direttamente online ed è facilissimo da installare. Per provarlo me ne sono fatto inviare uno dal produttore.

Carplay è la piattaforma di Apple che consente di collegare l’iPhone all’impianto d’infotainment dell’auto e usare alcune applicazioni direttamente sullo schermo dell’automobile. I primi modelli di auto dotati di questa piattaforma consentono di collegare l’iPhone solo attraverso il cavo usb. Oggi però ci sono anche diversi modelli che supportano anche la connessione wireless, che è sicuramente molto più comoda.

Chi possiede un’auto non recentissima e non dotata di CarPlay wireless purtroppo non può integrarlo con un aggiornamento del software dell’auto. Ma non c’è da disperarsi perché c’è comunque una soluzione e che consiste nell’acquistare un piccolo dispositivo come il CPLAY2air. Questo piccolo dispositivo è grande quando una scatola di fiammiferi e si collega attraverso la porta usb dell’auto. La configurazione è davvero molto semplice.

Come configurare il CPLAY2air

  • Per prima cosa controlla che il tuo iPhone non sia collegato ad alcuna rete Wi-Fi.
  • Attivare il Bluetooth e il Wi-Fi sull’iPhone.
  • Collega il CPLAY2air alla porta usb dell’auto.
  • Dopo alcuni istanti compare sullo schermo dell’impianto di infotainment dell’auto una schermata da cui è possibile fare la ricerca dell’iPhone.
  • Tocca il telefono sullo per iniziare l’associazione.
  • Conferma la connessione sull’iPhone.

Dopo aver stabilito la connessione sarà possibile utilizzare CarPlay in modalità wireless. La procedura per la configurazione richiede solo un paio di minuti. Dopo aver configurato la prima volta il dispositivo, si potrà lasciarlo in auto collegato alla porta usb: le volte succede che si entrerà in auto, la connessione a CarPlay wireless avviene in automatico.

Sul dispositivo è presente anche una porta usb per effettuare la configurazione via cavo qualora non si riuscisse a farla in modalità wireless. Attraverso l’iPhone è anche possibile aggiornare il firmware del CPLAY2air: basta aprire il browser (preferibilmente Chrome) è andare all’indirizzo 192.168.50.2.

All’interno della confezione di vendita, oltre al CPLAY2air è presente anche un piccolo flyer con le istruzioni in inglese per la configurazione e l’aggiornamento del firmware. Il CPLAY2air è compatibile anche con le auto dotate di porta USB-C, ma si deve acquistare a parte l’adattatore.

Come fare l’aggiornamento del firmware del CPLAY2air

  1. Connetti l’iPhone a CPLAY2air e aspetta che compaia CarPlay sullo schermo dell’auto.
  2. Avvia un browser sull’iPhone (preferibilmente Chrome).
  3. Digita 192.168.50.2 e premi Invio.
  4. Se è disponibile un aggiornamento, toccalo e attendi il completamento.
  5. Quando la schermata di CarPlay riappare nello schermo dell’auto, l’aggiornamento è completato.

Come associare un nuovo iPhone a CPLAY2air

  1. Dalla schermata iniziale, quando appare il tentativo di connessione, clicca sul pulsante “CANCEL”.
  2. Seleziona e tieni premuto il nome dell’iPhone che vuoi disassociare e premi “Remove”.
  3. Vai nelle impostazioni Bluetooth dell’iPhone, trova il dispositivo e seleziona “Dissocia questo dispositivo”.
  4. Associa il nuovo iPhone a CPLAY2air.

Giudizio finale

In conclusione, si tratta di un piccolo gadget che e può essere molto utile per chi utilizza quotidianamente CarPlay. Puoi dire finalmente addio ai cavi che, oltre ad essere scomodi, possono anche rovinare il telefono a causa dei continui collegamenti.

Il prezzo del CPLAY2air è di circa 110 €, non molti. Il CPLAY2air non è l’unico dispositivo che consente di aggiungere la connessione wireless a CarPlay, ma è uno dei più vantaggiosi. Su Amazon ce ne sono diversi simili ma che costano di più.

Recensioni

GUIDE E TRUCCHI