DesignCap, una delle migliori alternative a Canva

Con DesignCap non devi essere un designer o esperto di Illustrator per realizzare progetti grafici di impatto per il tuo sito web

Molti publisher come il sottoscritto si trovano spesso in difficoltà quando devono realizzare immagini o composizioni grafiche per i vari articoli. Non sono un designer, qualcosa la so fare, ma si tratta di piccole cose. Così ho cercato in rete qualche strumento che mi permettesse di realizzare immagini e grafiche di impatto per i miei articoli e mi sono imbattuto in DesignCap.

Conoscevo già Canva, ma volevo vedere se trovavo qualcosa di nuovo e che costasse un po’ di meno. Così ho scoperto DesignCap, uno strumento online per realizzare progetti grafici direttamente nel browser, senza dover installare nulla sul computer. Basta andare sul sito web di DesignCap, effettuare la registrazione e cliccare sul pulsante Get Started Now per iniziare a creare il proprio progetto.

Scelta_template_DesignCap

Con DesignCap puoi creare immagini per i tuoi articoli sul blog, poster, flyer, infografiche, banner per YouTube e il tuo canale Facebook e molto altro ancora. Si tratta di uno strumento online pensato per coloro che come me non sono esperti di grafica e vogliono realizzare in modo semplice progetti di impatto per gli usi più diversi, dal semplice invito a una festa al sito web.

Usare DesignCap è davvero molto semplice. Una volta avviata la creazione del nuovo progetto, si inizia la scelta della template. Puoi anche partire da zero, ma usando uno dei tanti modelli a disposizione diventa tutto più semplice. Puoi trovare la template che ti serve scorrendo le categorie o usando il motore di ricerca.

Una volta scelta la template da cui partire, puoi personalizzarla con elementi grafici come icone e forme di ogni tipo. Puoi poi aggiungere testo, diagrammi, grafici e altri moduli. L’unico limite è la tua creatività. Ogni funzione è davvero facile da usare. Se, ad esempio, devi aggiungere un grafico, puoi tranquillamente crearlo importando i dati da un file di Excel.

Interfaccia_DesignCap

DesignCap ti mette poi a disposizione migliaia di immagini che puoi usare liberamente per i tuoi progetti grafici, senza quindi violare il copyright. Rispetto a Canva ha meno funzionalità, ma i piani di abbonamento sono più abbordabili. C’è innanzitutto il piano Free che ti permette di usare DesignCap gratuitamente e comprende un numero di template limitato, la possibilità di salvare fino a 5 progetti e di esportarli nel formato Jpg.

Se sei un blogger puoi sicuramente puntare al piano Basic che ha un costo inferiore ai 50 euro all’anno e che ti mette a disposizione tutte le template, le immagini, le icone e i moduli di DesignCup. C’è anche il piano Plus per chi ha maggiori esigenze e in questo caso il costo sale a circa 70 euro l’anno. Si tratta di una spesa accettabile considerato alternative simili. E poi puoi sempre provarlo senza impegni e, se ti piace, scegliere il piano da sottoscrivere.

Tutorial

Tantissimi trucchi per Android 14 e non solo

Il nuovo sistema operativo di Google è arrivato, carico...

Come aggirare il blocco della condivisione dell’abbonamento di Netflix

Se vuoi continuare a guardare film e serie tv...

Come realizzare online video generati dall’intelligenza artificiale con FlexClip

Se stai cercando un modo per creare video di...

Come creare una miniatura attraente per YouTube

Mentre YouTube continua a crescere in popolarità, l'importanza di...