Home Social Facebook, come disabilitare il riconoscimento facciale

Facebook, come disabilitare il riconoscimento facciale

Dopo i tanti scandali forse è meglio mettere un freno a Facebook e impedirgli di riconoscerci nelle foto. Ecco come farlo sul PC e sullo smartphone.

Facebook usa il riconoscimento facciale per diverse cose come suggerire le persone da taggare nelle foto, trovare le foto in cui sei ritratto anche se non sei stato taggato, aiutare le persone ipovedenti o anche impedire ad altri di usare la tua immagine per creare profili falsi. Se però ti senti minacciato da questa funzione, puoi disabilitare il riconoscimento facciale di Facebook.

Il riconoscimento facciale è di solito abilitato per impostazione predefinita e Facebook assicura che i dati del tuo volto non saranno ceduti a terzi. Se però non ti senti ugualmente tutelato, hai paura per la tua privacy e non ti importa di sapere in quali foto sei ritratto, ecco cosa devi fare.

Disabilitare il riconoscimento facciale di Facebook dal PC

  • Con un qualsiasi browser accedi al tuo account di Facebook, clicca sulla piccola freccia verso il basso che si trova in alto a destra e scegli Impostazioni.
  • Dal pannello di sinistra clicca quindi su Riconoscimento facciale.
  • In Impostazioni di riconoscimento facciale clicca su Modifica.
  • Clicca sul Si e dal menu a tendina seleziona No.
  • Al termine clicca su Chiudi.

Disabilitare il riconoscimento facciale di Facebook dallo smartphone

  • Avvia Facebook sul tuo smartphone, tocca l’icona con le tre linee in basso a destra, scorri verso il basso e tocca Impostazioni e privacy.
  • Seleziona quindi Collegamenti rapidi alla privacy.
  • Nella sezione Privacy tocca ora Controlla il riconoscimento facciale.
  • Tocca Desideri che Facebook possa riconoscerti nelle foto e nei video? e seleziona No.

Recensioni

GUIDE E TRUCCHI