Foto falsa, come scoprirlo

Su Internet si trovano spesso immagini modificate con Photoshop per diffondere false notizie, ma c’è un modo per scoprile.

Per avvalorare notizie false spesso i soliti burloni utilizzano foto modificate con Photoshop o con altri programmi di fotoritocco. Un’immagine rende la notizia molto più credibile e aiuta a farla diventare virale sul web e sui vari social network.

Come non cadere in trappola e scoprire se una foto è falsa? Ci sono diversi metodi per farlo e alcuni sono semplicissimi da usare. Ne ho selezionato due che possono a scoprire quando un’immagine è stata modificata e se non è attendibile.

Scoprire se una foto è falsa con FotoForensics

Il primo metodo che ti mostro consiste nell’usare il sito FotoForensics realizzato da Neal Krawetz. Non è sicuramente il classico sito web dalla grafica moderna e ammiccante, ma fa il suo dovere molto bene. In pratica ti permette di evidenziare artefatti e dettagli che sfuggono all’occhio umano e così aiutarti a scoprire se la foto è vera o è stata modificata.

fotoforensics

FotoForensics utilizza l’algoritmo ELA (Error Level Analysis) per trovare le parti di un’immagine che sono state aggiunte successivamente. Per farlo l’algoritmo non fa altro che evidenziare le differenze nel tasso di compressione JPEG dell’immagine rilevando così bordi, trame e superfici con differenze.

Usarlo è molto semplice. Vai su FotoForensics, clicca sul pulsante Sfoglia, seleziona la foto che vuoi analizzare e clicca su Upload File. Dopo che l’immagine è stata caricata, viene elaborata dal sito che ne mostrerà una versione con le parti modificate evidenziate e i metadati.

fotoforensics

Scoprire se una foto è falsa con Chrome

Chrome è il browser di Google e tra le sue tante funzioni ha anche quella di poter installare le estensioni per aggiungere nuove funzionalità. Nel caso specifico, si può riconoscere una foto falsa quando si naviga su Internet attraverso l’estensione SurfSafe che puoi installare andando su questo sito e cliccando poi sul pulsante Add to Chrome.

SurfSafe è stata sviluppata per riconoscere le notizie false sul web. Il funzionamento è piuttosto semplice. Dopo averla installata, dovrai scegliere le fonti che verranno prese in considerazione per valutare la veridicità della foto.

A questo punto, quando navighi su Internet e ti imbatti in una foto di cui hai qualche dubbio, passa il puntatore del mouse sull’immagine. Se la foto è falsa, ti verrà mostrato un triangolo con un punto esclamativo. Cliccandoci sopra si apre un pannello con alcune informazioni sul perché è stata reputata falsa.

surfsafe

Se la foto non è stata reputata né falsa, né vera, puoi cliccare sulla lente d’ingrandimento per fare una ricerca tra le fonti che hai selezionato all’inizio e così decidere da solo se la foto è vera o meno.

surfsafe

top reviews

Recensione iPad Pro 12,9” 2018, vale l’acquisto?

Nuovo design, performance al top, ma può davvero sostituire un computer portatile? Scoprilo con la nostra prova. Il nuovo iPad Pro rappresenta sicuramente un netto...

Recensione Fire TV Stick 4K

Ho provato in anteprima il Fire TV Stick 4K che Amazon vende solo in USA e UK, ma con qualche trucco puoi usarlo anche...

Apple HomePod unboxing: recensione e prime impressioni

HomePod è lo speaker intelligente di Apple. Ho già trattato questa categoria di prodotti, soffermandomi sugli speaker intelligenti alimentati dall’Assistente Google e che da...

Asus RT-AC5300: recensione di un router bestiale

Abbiamo messo alla prova Asus RT-AC5300, uno dei router WiFi più performanti sul mercato, ma vale davvero tutti i soldi che occorrono per averlo? Asus...

how to

Come eliminare dal feed di Facebook le notizie inutili

È possibile non seguire più una persona, una pagina o un gruppo su Facebook in modo che le sue storie non appaiano più nella...

Stampare le pagine web senza pubblicità e immagini inutili

Ecco come eliminare immagini e pubblicità presenti nelle pagine Web per stamparle senza sprecare inchiostro inutilmente Navigando su Internet capita di trovare pagine web interessanti da...

Root Android, cos’è e come si esegue

Vediamo a cosa serve ottenere i permessi di root su un dispositivo Android e qual è la procedura da seguire in base al proprio...

Installare app ufficiale iliad su iPhone

Sull’App Store ancora non è presente, ma un piccolo trucco di permette di installare l’app ufficiale di iliad per controllare il tuo abbonamento dall’iPhone. Con...

Componenti aggiuntivi di Firefox non funzionano, ecco la soluzione

Con l’ultimo aggiornamento Firefox Quantum molti dei componenti aggiuntivi sono stati automaticamente rimossi perché non compatibili, ma c’è un modo per rimediare. I componenti aggiuntivi...