Guardare gratis le IPTV su smart tv LG, Samsung, Sony e altri

Con la tua smart tv puoi guardare i canali televisivi di qualsiasi Paese senza dover installare alcuna parabola o acquistare un decoder.

Oramai quasi tutti hanno una smart tv in casa. Se anche tu ne possiedi una, forse non sai che puoi sintonizzarti su migliaia di canali di tutto il mondo senza usare alcuna antenna o decoder particolari. Basta sfruttare le IPTV, ovvero tutte le televisioni che trasmettono in streaming via Internet. Se non hai una smart tv, puoi fartene una con il Fire TV Stick.

Anche molte emittenti italiane possono essere guardate su Internet, senza dover installare antenne o decoder. Guardarle su Internet, non vuol dire per forza usare un computer. Il vantaggio di avere una smart tv sta proprio nel fatto che, essendo connessa a Internet, può accedere a tantissimi contenuti online, tra cui appunto le IPTV. Come? Attraverso una piccolissima app.

Le smart tv, infatti, hanno il browser e anche una serie di app preinstallate come Netflix, YouTube, Amazon Prime Video e altre ancora. Ma hanno anche un piccolo store da cui si possono installare altre piccole app e alcuni giochi. I primi modelli erano molto limitati, ma oggi anche una smart tv di fascia medio-bassa consente di accedere alle app che ti servono per guardare la IPTV.

Quali sono i vantaggi di una IPTV?

Beh, innanzitutto non serve alcuna antenna, parabola o decoder: i canali vengono visualizzati attraverso la connessione a Internet che qualsiasi smart tv deve avere per poter usare appunto le funzioni smart.

Poi c’è il fatto che con l’IPTV è possibile visualizzare canali che altrimenti sarebbe impossibile guardare perché l’antenna tradizionale non riuscirebbe a prendere il segnale. Può trattarsi di canali che trasmettono solo via satellite, così come di canali di Paesi molto lontani dall’Italia.

Cosa occorre per vedere l’IPTV su smart tv?

Occorrono essenzialmente due cose. La prima è il link o l’url con le playlist dei canali televisivi che trasmettono attraverso l’IPTV. Facendo una ricerca su Internet si possono trovare i link di tantissime playlist che contengono canali di ogni Paese e ogni genere. È bene ricordare che spesso i link smettono di funzionare e vanno aggiornati. Quindi quando cerchi su Internet, fai attenzione a trovare quelli più aggiornati.

La seconda cosa che occorre è un’app che consente appunto di visualizzare le IPTV. In pratica in questa app vanno inseriti i link delle playlist che trovi su Internet.

Dove trovare i link o le playlist con le IPTV?

Il metodo più semplice è quello di servirti di un normalissimo motore di ricerca come Google. Ci sono poi diversi siti e forum dove i vari utenti pubblicano quotidianamente i link e le playlist con le IPTV.

Tra i forum dove è puoi trovare le liste di IPTV ci sono:

  • Inforge
  • QDR Forum
  • Pandasat
  • Soucetv.info
  • Albaniaiptv.net
  • 2IPTV
  • Fluxus television
  • IPTV Source
  • freeiptv.io

Come guardare la IPTV su smart tv?

Allora, come ho premesso, occorrono i link delle playlist e un’app in grado di farti guardare l’IPTV. Se ti sei già procurato i link di almeno una playlist con i canali delle IPTV, vai sulla smart tv. A seconda del modello in tuo possesso, ci dovrebbe essere una sezione dedicata alle app e ai giochi.

Se, ad esempio, hai una smart tv LG con WebOS devi andare in LG Content Store. Fai quindi una ricerca inserendo come chiave la parola IPTV. Troverai una serie di applicazioni: alcune consentono un accesso diretto a qualche IPTV, mentre altre sono dei client che ti permettono di vedere i canali usando una playlist.

guardare iptv su smart tv

A te serve proprio una di queste, come ad esempio SS IPTV. Installala e avviala. Vai quindi nelle impostazioni cliccando sull’icona con la ruota dentata in alto a destra. Spostati nella sezione Contenuto e clicca su Aggiungi. Inserisci quindi un nome per la tua playlist e il link che ti sarai procurato da Internet. Clicca infine su Salva.

guardare iptv su smart tv

Torna quindi alla schermata principale dell’applicazione. Troverai ora anche la tua playlist. Cliccaci sopra e attendi qualche secondo perché vengano caricati i canali. Per guardarli non devi far altro che cliccarci sopra.

IPTV su smart tv

In questo modo potrai guardare in streaming i canali televisivi  IPTV su smart tv senza dover collegare decoder o installare antenne e parabole.

IPTV su smart tv

→ Leggi anche: Trovare film e serie tv in streaming

top reviews

Recensione JBL Link 20

Uno speaker portatile intelligente con Google Assistant capace di riprodurre anche un ottimo sound JBL è uno dei maggiori produttori di speaker portatili e la...

TicHome Mini, la nostra recensione

Abbiamo provato il TicHome Mini, uno dei primi speaker intelligenti con l’Assistente Google disponibile anche in Italia Il TicHome Mini è al momento lo speaker...

Recensione iPhone XS Max, l’iPhone più costoso di sempre

Può arrivare a costare oltre 1600 euro, ma vale davvero la pena spendere tutti questi soldi per uno smartphone? L’iPhone XS Max è il telefonino...

LG 55C6V: la nostra recensione

Dopo un paio di mesi con l’LG 55C6V, ecco la nostra recensione di una delle Smart TV Oled più interessanti sul mercato Il 2017 sarà...

how to

I migliori tool per fare il root di Android

Avrai sicuramente sentito parlare del root di un dispositivo Android. Ci sono diversi modi per fare il root di uno smartphone Android o anche...

Come usare Waze su Android Auto

Android Auto è la piattaforma che consente di interfacciare lo smartphone Android col sistema infotainment dell’auto e ascoltare la musica, inviare messaggi, controllare la...

Bot, cosa sono e dove trovarli

I bot aggiungono nuove funzionalità alle nostre applicazioni di messaggistica preferite, ma per trovarli bisogna sapere dove andare a cercare. I bot sono dei risponditori...

Waze, il navigatore salva automobilisti arriva su Android Auto

Waze, il navigatore salva automobilisti arriva su Android Auto e ora è possibile installarlo sulle automobili di tutti i costruttori. In questi anni è diventato...

Usare l’ECG dell’Apple Watch in Italia, come fare

L’Apple Watch serie 4 consente di misurare l’elettrocardiogramma, ecco come attivare e usare l'ECG anche in Italia. Apple ha rilasciato finalmente l’aggiornamento watchOS 5.1.2 per...