Come importare le note di Evernote in OneNote

Ecco come passare da Evernote a OneNote senza perdere le vecchie note.

Evernote è stato per molto tempo una delle applicazioni più utilizzate per creare e sincronizzare appunti e note. Da un po’ di tempo, però, Microsoft ha reso gratuito OneNote, la sua app per creare e salvare note e che si differenza per alcune caratteristiche che lo fanno preferire ad altre soluzioni.

Per chi decide di passare a OneNote e prima utilizzava Evernote, Microsoft ha realizzato un piccolo tool che consente di importare facilmente le note dall’una all’altra applicazione, in modo semplice e veloce. Basta scaricare l’utilità d’importazione da questo link e avviarla sul proprio PC.

Per importare le note è necessario aver installato sul proprio PC Evernote e che le note siano sincronizzate. In alternativa si possono importare le note da un file ENEX che può essere creato da Evernote andando in File/Esporta in.

Per utilizzare il tool non è necessario che le OneNote sia installato sul PC perché le note vengono importate sul cloud.

Tutorial

Unire più pdf in un unico file

Hai diversi pdf e vuoi metterli insieme per creare...

Tantissimi trucchi per Android 14 e non solo

Il nuovo sistema operativo di Google è arrivato, carico...

Come aggirare il blocco della condivisione dell’abbonamento di Netflix

Se vuoi continuare a guardare film e serie tv...

Come realizzare online video generati dall’intelligenza artificiale con FlexClip

Se stai cercando un modo per creare video di...