adv
HomeHacking CornerIPcarTV, come guardare le IPTV su Android Auto (no root)

IPcarTV, come guardare le IPTV su Android Auto (no root)

Con questa app puoi guardare i canali tv su Android Auto senza fare il root e anche sui telefoni con Android 11

Grazie alle IPTV, qualsiasi dispositivo dotato di una connessione a Internet può trasformarsi in un televisore. Non sarebbe bello poter guardare i canali tv anche in auto? Beh, se hai Android Auto tutto questo è possibile grazie all’app IPcarTV che puoi installare anche sui dispositivi con Android 11 no root.

IPcarTV è un’applicazione non ufficialmente supportata da Android Auto che consente di guardare le IPTV. Non ha le liste dei canali, quelle devono essere aggiunte successivamente dall’utente. IPcarTV può essere installata attraverso AAStore, una specie di negozio di applicazioni non ufficiali per Android Auto.

L’installazione di queste app si può fare senza il root, a patto di avere un telefono Android con Android Auto v6.6 o successiva. Con le versioni precedenti di Android Auto queste applicazioni potrebbero non funzionare. Un’altra cosa importante da tenere in considerazione è che, essendo applicazioni non ufficiale, con futuri aggiornamenti di Android e di Android Auto potrebbero non funzionare più. Per essere certi che dopo averle installate continuino a funzionare, sarebbe bene bloccare gli aggiornamenti sul proprio telefono.

IPcarTV può essere installata e provata gratuitamente, ma per essere usata in tutte le sue funzioni occorre sbloccarla facendo una piccola donazione allo sviluppatore. Premetto che io non sono lo sviluppatore e non ho contatti diretti con lui. Ritengo comunque giusto donare qualche euro per supportare il lavoro di qualcuno, come per qualsiasi altra app che si scarica da Google Play.

Lo sblocco e l’attivazione dell’app in tutte le sue funzioni è legata al telefono. Se, quindi, cambi telefono e reinstalli IPcarTV, dovrai rifare anche la donazione per sbloccarla. Dopo tutte queste premesse, vediamo i passi da fare per installare IPcarTV su Android Auto. Perché tutto funzioni, bisognerà prima installare IPcarTV, sbloccare l’applicazione per accedere a tutte le funzionalità e infine importare le liste dei canali.

Come installare IPcarTV su Android Auto

  1. Vai in Impostazioni.
  2. Spostati nella sezione Applicazioni.
  3. Trova Android Auto e verifica che la versione sia la 6.6 o superiore. In caso contrario vai su Google Play e provvedi ad aggiornarla.
  4. Apri Chrome (o un qualsiasi altro browser).
  5. Vai sul sito ufficiale di AAStore.
  6. Tocca il link presente al centro della pagina, subito sotto la voce DOWNLOAD LINK.
  7. Scarica il file aastore.apk sul tuo telefono.
  8. Al termine del download, tocca il file aastore.apk per avviare l’installazione di AAStore.
  9. Se richiesto, concedi il permesso per l’installazione da questa fonte.
  10. Apri AAStore. Un messaggio ti avviserà sulle versioni di Android Auto compatibili.
  11. Tocca su Continue.
  12. Dall’elenco delle app non ufficiali per Android Auto tocca IPcarTV.
  13. Tocca INSTALL per confermare l’installazione.
  14. Se richiesto, fornisci nuovamente il permesso per l’installazione da questa fonte e continua l’installazione.

Ora puoi collegare il telefono all’impianto di infotainment dell’auto e controllare che IPcarTV sia disponibile in Android Auto.

Come sbloccare IPcarTV

Per usare tutte le funzionalità di IPcarTV occorre sbloccarla con una piccola donazione. In questo modo sarà anche possibile usare l’applicazione in movimento. Procedi in questo modo.

  1. Apri IPcarTV.
  2. Tocca Dona se vuoi supportare lo sviluppo dell’app.
  3. Se hai verificato che IPcarTV funziona, tocca FUNZIONA E ACCETTO per proseguire.
  4. Tocca Clicca qui per donare.
  5. Un messaggio avvisa di non chiudere la schermata durante la donazione perché altrimenti l’attivazione potrebbe non essere completata correttamente. Tocca OK per proseguire.
  6. Inserisci la somma che vuoi donare. Puoi donare pochi euro. Io, ad esempio, ho donato 4 euro.
  7. Metti un segno di spunta a I’d like to add 0,50 EUR to my donation to help offset the cost of processing fees.
  8. Tocca Donate with PayPal.
  9. Effettua l’accesso al tuo conto PayPal e procedo al pagamento. Ricordati di non chiudere la schermata e attendi di essere reindirizzato alla schermata di IPcarTV.
  10. Inserisci un indirizzo email dove lo sviluppatore può contattarti nel caso ci fossero problemi.
  11. Tocca CONTINUA.

Se tutto è stato eseguito correttamente, in IPcarTV compare il messaggio Grazie per aver donato.

Come importare le liste dei canali in IPcarTV

IPcarTV è solo un player. Per visualizzare i canali televisivi devi aggiungere le liste dei canali. Le liste dei canali sono di solito nel formato .m3u e ci sono diversi siti web dove trovarle. Se non ne conosci, di seguito ti mostrerò come procurartene qualcuna.

  1. Apri Chrome o qualsiasi altro browser.
  2. Vai sulla pagina del progetto IPTV su github.
  3. L’elenco mostra una serie di liste di canali IPTV divisi per Paese. Ogni Paese è identificato dalle prime due lettere. La lista dei canali italiani, ad esempio, è it.m3u.
  4. Tocca la lista che vuoi aggiungere in IPcarTV.
  5. Tocca l’icona con i tre punti e seleziona View raw.
  6. Copia l’url della pagina che viene aperta.
  7. Torna in IPcarTV.
  8. Tocca Playlist e canali preferiti.
  9. Tocca il pulsante + in basso a destra.
  10. Inserisci un nome per la playlist e tocca CONTINUA.
  11. Incolla l’url della pagina che hai copiato precedentemente e tocca SALVA per confermare.

Allo stesso modo puoi aggiungere altre playlist a IPcarTV. Ora non devi far altro che collegare il telefono ad Android Auto, avviare IPcarTV e selezionare la playlist per visualizzare i canali.

A conclusione di questa guida, ci tengo a ricordarti due cose importanti. La prima è che si tratta di applicazione non ufficiali realizzate da terzi e che quindi potrebbero non funzionare. In questo caso puoi provare a fare il downgrade di Android Auto alla versione 6.3.

La seconda cosa è che è molto pericoloso mettersi alla guida mentre si guardano video sullo schermo dell’auto. È bene usare applicazioni come IPcarTV quando l’auto è ferma, come ad esempio quando si è in sosta all’autogrill per una pausa durante il viaggio.

Recensioni

GUIDE E TRUCCHI