Sei daltonico o soffri di discromatopsia e non riesci a identificare i colori? Ecco le migliori app per Android e iOS che possono aiutarti

Io sono una di quelle persone che ha assolutamente bisogno di un’app per riconoscere i colori perché sono daltonico. Ma app del genere possono essere utili anche a chi non soffre di problemi alla vista. Possono essere utili ad esempio per trovare la giusta corrispondenza per un progetto di grafica, per abbinare una cravatta o altro ancora.

Sono tantissime le persone che soffrono di discromatopsia, una malattia visiva che altera la percezione dei colori. A volte, però, anche chi non ha di questi problemi, può avere qualche difficoltà a riconoscere un colore, a causa di una cattiva illuminazione o perché ha una tonalità difficile da identificare.

Fortunatamente ci sono alcune app che possono aiutarti a identificare un colore utilizzando la fotocamera del tuo smartphone. Non devi far altro che puntare il dispositivo sul colore per visualizzarne il nome sul display. Facile e veloce.

Di seguito troverai le migliori app per riconoscere i colori sia per Android che per iOS e una piccolo guida su come usarle. Nella maggior parte dei casi il colore ti viene indicato in inglese, ma è comunque un grande aiuto, soprattutto se sei daltonico o soffri di discromatopsia.

1Swatches: Live Color Picker (iOS)

Un’applicazione semplice e immediata. Punta la fotocamera sul colore e tocca lo schermo per catturarne una foto. Tocca quindi sul riquadro del colore catturato in basso a destra per visualizzare nome del colore, pantone e altro.

 

2Color Inspiration Tool (iOS)

Questa app ti permette di riconoscere il colore in tempo reale, senza dover scattare alcuna foto. Ti basta puntare la fotocamera sul colore per visualizzarne il nome in basso.

 

 

3Color Name AR (iOS)

Dopo averla avviata, tocca la voce Live view. Punta quindi la fotocamera dell’iPhone sul colore per visualizzarne in alto il nome e i valori RGB.

 

 

4What a color? (iOS)

Dopo averla avviata, tocca l’opzione Camera e scatta una foto del colore che vuoi riconoscere. Tocca quindi Done in alto a destra. Ora non devi far altro che toccare col dito il colore per visualizzarne il nome in alto.

 

5Color Blind Pal (Android e iOS)

Pensata per migliorare la percezione dei colori a chi soffre di discromatopsia, questa app ha anche la funzione per identificarne il nome. Basta avviarla, selezionare Inspecting Color e puntare sul colore.

 

6Color Grab (Android)

Un’ottima app, ricca di funzioni. Per riconoscere un colore ti basta puntare la fotocamera su un oggetto, tutto in tempo reale.

 

 

 

7Color Detector (Android)

Ha un po’ troppa pubblicità, ma funziona bene. Per riconoscere un colore in tempo reale basta selezionare l’opzione Detect Using Camera e inquadrare l’oggetto.

 

 

8Color Picker (Android)

Avviala, tocca sull’icona della fotocamera in alto e scatta una foto. A questo punto seleziona un qualsiasi punto della foto per visualizzare il nome del colore.

 

 

9Identificazione del colore (Android)

Già solo per il fatto che è in italiano vale sicuramente la pena installarla. Dopo averla avviata, tocca Identificazione dal vivo, punta la fotocamera sul colore e tocca il pulsante Identifica.

 

 

10Color Detector Camera (Android)

Non devi far altro che avviarla, toccare Start e puntare la fotocamera: riconosce il colore in tempo reale e ne fornisce il nome. Peccato solo che sia in inglese.