Microsoft rilascia XiaoIce, la sorellina cinese di Cortana

XiaoIce è un assistente sociale virtuale che le persone possono aggiungere come amico sui principali social network cinesi per effettuare conversazioni vocali molto naturali

Chattare utilizzando gli ideogrammi cinesi potrebbe essere un po’ difficile, e così Microsoft ha sviluppato un assistente vocale virtuale capace di rispondere a richieste formulate con un linguaggio molto più naturale. Questo speciale assistente sociale chiamato XiaoIce può essere aggiunto come amico sui servizi di social networking più popolari, come ad esempio Weibo, un servizio di microblogging in stile Twitter che ha oltre 700 milioni di utenti registrati.

XiaoIce 1XiaoIce è un assistente dalla spiccata personalità, che non si limita a rispondere alle domande che gli vengono formulate, ma sa usare umorismo e instaurare una conversazione molto naturale. Utilizzando l’analisi dei sentimenti, adatta il tono di voce in base allo stato d’animo della persona e sa comportarsi come un vero e proprio amico. Sa raccontare barzellette, storie, recitare poesie, cantare canzoni e molto altro ancora.

Il Mandarino è una lingua molto più complessa delle altre e per sviluppare un assistente vocale che potesse interagire con un linguaggio molto naturale non è stato possibile utilizzare i soliti modelli di programmazione basati sulla grammatica. Il team messo in piedi da Microsoft ha così indicizzato oltre 7 milioni di conversazioni pubbliche avvenute sul Web per realizzare il suo compagno di chat virtuale.

XiaoIce 2XiaoIce è stato rilasciato nel mese di luglio per le piattaforme sociali cinesi più importanti e nelle prime 24 ore è stato scaricato da oltre 20 mila persone. Ad oggi sono state registrate mezzo miliardo di conversazioni e il servizio ha totalizzato oltre 850 mila followers su Weibo. Sembra proprio che l’esperimento di Microsoft per rendere la tecnologia più personale sia andato a buon fine.

top reviews

LG 55C6V: la nostra recensione

Dopo un paio di mesi con l’LG 55C6V, ecco la nostra recensione di una delle Smart TV Oled più interessanti sul mercato Il 2017 sarà...

Recensione Huawei Honor FlyPods, copia di qualità delle AirPods

Gli auricolari wireless FlyPods di Honor sono molto simili agli AirPods di Apple, ma sapranno rivaleggiare anche per qualità e audio? Ci sono tantissime copie...

TicHome Mini, la nostra recensione

Abbiamo provato il TicHome Mini, uno dei primi speaker intelligenti con l’Assistente Google disponibile anche in Italia Il TicHome Mini è al momento lo speaker...

TP-Link Archer VR2800 vs Asus DSL-AC88U, i migliori modem per la Fibra?

Ecco i migliori modem/router per la connessione fibra e dire addio al modem fornito dall’operatore di telefonia fissa Da qualche mese è possibile sostituire il...

how to

Apple Music su Fire TV Stick in Italia, come fare

C’è un modo per usare da subito Apple Music sul Fire TV Stick anche in Italia e in tutti quei Paesi dove ancora non...

Google Play Music su Fire TV Stick, come fare

Ecco la guida per accedere al tuo abbonamento di Google Play Music anche dal Fire TV Stick e goderti la tua musica in streaming. Sul...

Come fare lo zoom sui video di YouTube

Ecco tutti i modi per fare lo zoom sui video di YouTube per ingrandire un particolare e migliorarne la visualizzazione. Capita a volte di dover...

Come bloccare la pubblicità su Spotify

Alcuni semplici trucchi per bloccare la pubblicità su Spotify e goderci le nostre playlist senza interruzioni commerciali Spotify è uno dei servizi di streaming musicali...

Cancellarsi dalle newsletter inutili con un clic per sempre

Ogni giorno la nostra casella di posta è invasa di email spazzatura con pubblicità e newsletter, ma c’è un modo per eliminarle per sempre...