Navigazione a piedi con AR su Google Maps, come funziona

Google sta per introdurre in Maps la nuova modalità di navigazione a piedi con AR, ecco come attivarla e come usarla.

L’uso della sola bussola non sempre aiuta ad orientarsi quando si utilizza un navigatore GPS a piedi. Google Maps ha così deciso di aggiungere la nuova modalità Navigazione a piedi con AR che ho avuto la fortuna di provare in anteprima grazie alla gentile concessione di BigG.

Ti è mai capitato di addentrarti nelle calle di Venezia? Se non sei del posto, è facile perdersi e non sempre il navigatore GPS dello smartphone riesce ad aiutarti. Per indicarti la strada a piedi il navigatore GPS del telefonino utilizza la bussola, ma a volte la bussola non indica la giusta direzione e così ti trovi a imboccare il vicolo sbagliato.

A me è capitato diverse volte e mi sono ritrovato a girare su me stesso perdendo tempo. Per risolvere questo problema Google ha pensato bene di sfruttare la realtà aumentata e migliorare la navigazione a piedi in Maps. Questa nuova funzione aggiunge alla realtà, ovvero alle immagini riprese dalla fotocamera dello smartphone, le indicazioni virtuali che ti aiutano a capire quale strada prendere.

È un po’ come se sulla strada ci fossero dei cartelli con le indicazioni sul percorso da seguire, cartelli però che non sono veri, ma virtuali e che vengono aggiunti sulle immagini reali riprese dal telefonino. Una funzione ancora in fase sperimentale ma che ho potuto provare in anteprima.

Come attivare e usare la Navigazione a piedi con AR su Google Maps

Per verificare se la nuova modalità Navigazione a piedi con AR è stata abilitata sul tuo smartphone, assicurati di aver aggiornato Google Maps all’ultima versione.

Avvia Google Maps e vai in Impostazioni. Spostati nella sezione Navigazione e scorri fino in fondo. Se sei fortunato troverai l’opzione Navigazione a piedi con AR. Assicurati quindi di abilitarla.

Cerca la destinazione dove vuoi andare in Google Maps. Visualizza le indicazioni e scegli la modalità percorso a piedi. In basso troverai accanto al tasto Inizia anche quello Avvia AR. Toccalo per avviare la navigazione a piedi assistita dalla realtà aumentata.

Navigazione a piedi con AR

Sullo schermo del telefonino visualizzerai il percorso con le indicazioni da seguire. Per attivare anche la modalità AR alza il telefono e inquadra l’area circostante. Punta la fotocamera dello smartphone sugli edifici e sui cartelli che hai intorno. Questo permetterà a Google Maps di indentificare con precisione dove ti trovi e ti verranno mostrate le indicazioni virtuali su dove devi andare.

Navigazione a piedi con AR

Per evitare distrazioni e incidenti, la Navigazione a piedi con AR dovrebbe essere usata quando non si è in movimento. In pratica, quando non sai dove andare, ti fermi, alzi il telefono e inquadri l’area circostante per visualizzare le indicazioni in realtà aumentata.

La funzione di Navigazione a piedi con AR con Google Maps è ancora in fase sperimentale ed è stata rilasciata per ora solo ad alcuni tester. Quando la fase di sperimentazione sarà conclusa, verrà rilasciata ufficialmente a tutti e funzionerà sia su Android sia su iOS.

Dopo averla provata devo dire che mi è stata molto di aiuto. Ancora non è perfetta, a volte perde l’orientamento e non riesce ad identificare con precisione dove ci si trova, ma nel complesso è più che promossa.

 

SOCIAL TIPS

Trovare la foto di una persona dal numero di cellulare

Ci sono diversi modi per trovare l’intestatario di un numero di cellulare, ma spesso queste soluzioni non portano a nulla. Puoi però riuscire a...

Facebook, come scoprire se un post è stato modificato

Con un piccolo trucco puoi sapere se qualcuno ha modificato un messaggio su Facebook dopo averlo pubblicato e scoprire quello originale Tutti sanno che Facebook...

Cancellare l’account di Facebook in caso di morte

Oggi trascorriamo online e sulle piattaforme social gran parte del nostro tempo condividendo ricordi e pensieri quasi ogni giorno. Cosa rimane dei nostri account...

Facebook, come eliminare la pubblicità indesiderata nelle notizie

Metti un blocco alle inserzioni pubblicitarie indesiderate che vengono pubblicate nel flusso delle notizie di Facebook. Nel news feed di Facebook, oltre agli aggiornamenti dei...

Come usare lo stesso account WhatsApp su più telefonini

Ecco un piccolo trucco per usare lo stesso account di WhatsApp su un secondo smartphone senza dover installare altre app. WhatsApp associa l’account al tuo...

Facebook, attivare la classificazione dei commenti in una pagina

Attraverso questa funzione nascosta puoi mettere in cima ai post della tua pagina di Facebook i commenti che hanno più successo. Se hai una pagina...

HACKING CORNER

i più letti della settimana

Guardare Sky Go sulla TV, soluzione funzionante

Sky Go è l’applicazione per guardare i programmi del proprio abbonamento di Sky su un dispositivo mobile come uno smartphone, un tablet o anche...

Nuova procedura per installare AA Mirror, e vedere video su Android Auto

In un precedente articolo ho fatto vedere come installare AA Mirror, un app per guardare film e serie tv su Android Auto. La vecchia...

iPhone, scaricare app più grandi di 150 MB con la connessione 3G/4G

Ecco il modo per aggirare i limiti dei 150 MB di iOS e scaricare app e giochi di dimensione più grande anche quando non...

Installare AA Mirror: guardare film, video e serie tv su Android Auto (aggiornato)

Molte delle nuove automobili sono dotate di un sistema di infotainment con Android Auto. In pratica se hai anche tu un’auto compatibile, puoi collegare il...

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA