PC fai da te, verificare compatibilità componenti hardware

Come scegliere i componenti giusti e compatibili per assemblare un nuovo pc o aggiornare il vecchio.

Vuoi risparmiare con un PC fai da te o semplicemente aggiornare il vecchio pc con nuovi componenti? Se non sei un esperto, potresti avere qualche difficoltà a scegliere l’hardware giusto che non va in conflitto. Fortunatamente ci sono diversi modi per verificare la compatibilità dei componenti hardware.

Se, ad esempio, vuoi assemblarti un PC da solo, dopo aver scelto il processore, devi trovare una scheda madre compatibile, la Ram, l’hard disk, l’alimentatore, eventualmente la scheda video e tutto il resto. Non è semplice se non lo hai mai fatto prima e non hai conoscenze in materia.

Se invece vuoi solo aumentare la memoria Ram del vecchio PC, devi trovare quella compatibile con la scheda madre. Ti servono quindi una serie di informazioni che puoi trovare sui vari manuali ma che non sempre sono così semplici da reperire.

Per venirti in aiuto ti mostro alcuni servizi online che ti permettono di verificare la compatibilità dei componenti hardware e configurare facilmente un nuovo computer.

Il primo è PCPartPicker, un sito che ti permette di verificare la compatibilità dei vari componenti e conoscere il prezzo aggiornato dei negozi online più famosi come Amazon.

Tutto quello che devi fare è andare sulla pagina System Build e scegliere il primo componente del tuo nuovo PC, ad esempio il processore. Poi puoi passare alla scelta degli altri componenti: il sito limiterà la scelta a quelli compatibili e ti avverte se invece selezioni un componente incompatibile.

PC fai da te

Il secondo sito che può aiutarti a verificare la compatibilità dei componenti è Alternate, un distributore di hardware tedesco. Alternate ha implementato un Configuratore PC che ti permette di selezionare i componenti per assemblare un nuovo computer.

Il Configuratore PC ti permette di scegliere i vari componenti e man mano che prosegui, ti indica se ci sono eventuali conflitti così puoi eliminarli. Dopo aver configurato il tuo PC, puoi ordinare i vari componenti da Alternate oppure segnarteli per acquistarli da altri siti.

PC fai da te

Il terzo è ultimo servizio online si chiama Amazon Partfinder. Come avrai intuito dal nome, è un servizio di Amazon che ti permette di verificare la compatibilità dei componenti hardware con un computer.

Partfinder è un servizio nuovo che per ora è disponibile solo sull’Amazon americano, ma che puoi sfruttare ugualmente anche in Italia per verificare se un componente come un hard disk è compatibile o meno col tuo vecchio PC.

Tutto quello che devi fare è andare su Amazon.com. A questo punto cerca il componente che vorresti acquistare. Vai quindi nella pagina del componente. In alto vedrai una barra con scritto amazon partfinder.

Usando il campo a destra puoi inserire il modello del tuo PC e verificare se il componente è compatibile o meno. Se è compatibile, puoi poi passare ad acquistarlo su Amazon Italia.

PC fai da te

i più letti

Nuova procedura per installare AA Mirror, e vedere video su Android Auto

In un precedente articolo ho fatto vedere come installare AA Mirror, un app per guardare film e serie tv su Android Auto. La vecchia...

Guardare Sky Go sulla TV, soluzione funzionante

Sky Go è l’applicazione per guardare i programmi del proprio abbonamento di Sky su un dispositivo mobile come uno smartphone, un tablet o anche...

Come installare AA Stream, alternativa ad AA Mirror

Con AA Stream è più facile guardare video su Android Auto non servono AA Mirror e AA-Phenotype-Patcher Ho già fatto una guida su come guardare...

Trucchi e funzioni nascoste per Sky Q

Ecco oltre 30 trucchi e funzioni che forse ancora non conosci di Sky Q, e così sfruttarne al massimo tutte le sue potenzialità. Sky ha...

Come installare CarStream su Android Auto con Android 10

Installando CarStream su Android Auto puoi navigare su Internet e guardare video in streaming o riprodurre i filmati salvati sul telefono Per evitare distrazioni al...

Come avere conferma di lettura su Gmail

Alcuni client di posta elettronica non hanno la funzione che consente di avere la notifica di lettura. In Microsoft Outlook, ad esempio, è possibile...

HACKING CORNER

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

leggi anche