Dopo averlo provato, posso dire che è uno dei migliori smartwatch con Wear OS, ma mi avrà convinto del tutto?

Il Fossil Gen 5 The Carlyle HR (FTW4024) è una delle poche novità degne di nota nel mercato degli smartwatch basati sulla piattaforma Wear OS di Google. L’Apple Watch domina il mercato e sono pochi i produttori che investono ancora su questa tipologia di dispositivi. Ma se non hai un iPhone e cerchi un orologio intelligente, questo è sicuramente uno dei migliori sul mercato.

Huawei e Samsung hanno preferito realizzare smartwatch basati su una piattaforma proprietaria, così Fossil è rimasto uno dei pochi a credere ancora in Wear OS, nonostante Google non stia investendo molto su questo sistema operativo. Se, quindi, hai un telefono Android e non vuoi passare all’iPhone, il The Carlyle HR è uno dei migliori smartwatch per qualità/prezzo.

Primo contatto e specifiche

Il Fossil Gen 5 The Carlyle HR è uno smartwatch dal design molto elegante, dotato di bracciale in acciaio e cassa da 44 mm. Ha un prezzo di listino di € 299, ma è facile trovarlo su Internet a molto meno. La confezione di vendita è essenziale: a parte il cavo per la ricarica, non c’è altro. Anche l’alimentatore va procurato a parte.

Recensione Fossil Gen 5 The Carlyle HR (FTW4024)

Questo smartwatch è dotato del nuovo processore Qualcomm Snapdragon Wear 3100, di 1 GB di Ram e di 8 GB di memoria interna. Ha anche il sensore per il rilevamento del battito cardiaco, accelerometro, altimetro, giroscopio, microfono e GPS. È certificato 3 ATM per quanto riguarda la resistenza all’acqua: in pratica è impermeabile fino a 30 metri di profondità e puoi usarlo tranquillamente in piscina, ma non è pensato per le immersioni.

Funzionalità

Grazie alla piattaforma Wear OS, puoi personalizzare il The Carlyle HR con tantissimi quadranti. Molte anche le app a disposizione: sicuramente di più rispetto a quelle di altri smartwatch con sistema operativo proprietario, ma molte di meno rispetto all’Apple Watch.

Recensione Fossil Gen 5 The Carlyle HR (FTW4024)

Il nuovo processore Snapdragon Wear 3100 con 1 GB di Ram ha migliorato di molto le prestazioni rispetto alla generazione precedente: il passaggio da un’app all’altra è molto veloce. Il sensore per il rilevamento del battito cardiaco è preciso, ma non ci sono funzioni avanzate come l’ECG. Si possono collegare direttamente auricolari bluetooth per ascoltare la musica senza doversi portare dietro lo smartphone: a questo proposito gli 8 GB di memoria sono molto comodi.

Recensione Fossil Gen 5 The Carlyle HR (FTW4024)

Il display circolare AMOLED da 1,28 pollici ha una risoluzione di 416×416 pixel. La luminosità è buona, ma inferiore ad altri smartwatch che ho provato. Ci sono poi 3 pulsanti fisici, con quello centrale dotato di una corona rotante per scorrere le app e regolare il volume, e gli altri due che possono essere personalizzati in base alle proprie esigenze.

Recensione Fossil Gen 5 The Carlyle HR (FTW4024)

Utili il microfono e lo speaker integrato che consentono di rispondere alle chiamate direttamente dall’orologio. Non ho notato, invece, miglioramenti particolari per l’autonomia della batteria rispetto alla generazione precedente. In genere con un uso normale si arriva a fine giornata e le funzioni intelligenti per il consumo energetico sono un po’ difficili da impostare.

Cosa mi è piaciuto

Il Fossil Gen 5 The Carlyle HR ha un design molto riuscito, bello ed elegante. Il display è molto nitido, ottime le performance e utili gli 8 GB di memoria. Il sensore per il rilevamento del battito cardiaco, abbinato alle app, offre un sistema accurato per il monitoraggio del fitness. Tantissime le possibilità di personalizzazione. Buono il numero di app disponibili per Wear OS. Ottimo infine il prezzo per la qualità offerta.

Cosa non mi è piaciuto

Sicuramente il limite maggiore del Fossil Gen 5 The Carlyle HR è l’autonomia della batteria: non è scarsa, ma siamo nella media. Il display potrebbe essere più luminoso, ma tutto sommato non mi posso lamentare. La piattaforma Wear OS è inferiore a WatchOS, ma rispetto al passato si è migliorata. Non è disponibile alcuna versione LTE.

Conclusioni

Il Fossil Gen 5 The Carlyle HR è uno dei migliori smartwatch con Wear OS. Design bellissimo, funzionalità complete e prezzo molto aggressivo. Sicuramente inferiore all’Apple Watch, ma costa anche molto meno.

Specifiche Fossil Gen 5 The Carlyle HR

  • Sistema Operativo: Wear OS
  • Processore: Qualcomm Snapdragon Wear 3100
  • RAM: 1 GB
  • Memoria: 8 GB
  • Connettività: Bluetooth 4.2
  • Cassa: 44 mm
  • Display: AMOLED da 1,28” (416×416 pixel)
  • Sensori: Accelerometro, Altimetro, Luce ambientale, Giroscopio, Battito Cardiaco, Microfono, NFC, GPS
  • Resistenza all’acqua: 3 ATM
  • Prezzo: € 299