Seeing AI, l’app che aiuta gli ipovedenti a riconoscere le cose

Realizzata da Microsoft, Seeing AI è un’app per iOS che aiuta le persone con problemi d vista a riconoscere le cose che gli stanno intorno.

Seeing AI è l’ennesima dimostrazione delle cose incredibili che oggi si possono fare con uno smartphone. Realizzata da Microsoft, questa app utilizza la fotocamera dell’iPhone per riconoscere le cose e diventare a tutti gli affetti un assistente visivo per chi ha problemi di vista.

In pratica la persona ipovedente non deve far altro che puntare la fotocamera del telefonino verso qualcosa e Seeing AI gli dirà di cosa si tratta. Un po’ come avere nuovi occhi per riuscire a muoversi nel mondo quando non si ha la possibilità di contare su un assistente in carne e ossa.

Sono diverse le cose che è in grado di fare Seeing AI. Può leggere il testo inquadrato dalla fotocamera, assiste nella cattura di una pagina stampata riconoscendo il testo insieme alla sua formattazione originale e aiuta nella ricerca dei codici a barre sui prodotti per poterne fare la scansione col telefonino.

E poi è anche in grado di riconoscere gli amici e descrivere le persone che ci stanno intorno, comprese le loro emozioni. Grazie all’intelligenza artificiale riesce persino a riconoscere la scena, e quindi il contesto in cui ci troviamo, e sa dirci le banconote che abbiamo in mano quando stiamo pagando.

Un’app davvero incredibile, e soprattutto utile per milioni di persone che ogni giorno devono fare i conti con problemi di vista. Seeing AI, purtroppo, è per ora disponibile solo per iOS e solo in America. Per vederla in Italia ci sarà da pazientare un po’. Di seguito il video di come funziona.

top reviews

Recensione Google Pixel Buds

Sebbene non siano ancora disponibili in Italia, abbiamo deciso di farcene arrivare una coppia direttamente dagli USA per fare una review dei Pixel Buds,...

Recensione e guida Fire TV Stick

Come si usa il piccolo dispositivo di Amazon che trasforma qualsiasi televisore in una smart tv per giocare e guardare video in streaming. Il Fire...

Cowon Plenue M2, recensione del player audio definitivo

Un player audio HD che sa farsi amare da tutti gli audiofili che vogliono ascoltare la musica in tutta la loro qualità originale Chi ama...

Recensione Beats Studio3 Wireless

La nostra prova delle cuffie senza fili progettate da Apple per goderti la musica in movimento completamente isolato dai rumori ambientali. Gli AirPods sono gli...

how to

Aggiungere gli autovelox ai nuovi navigatori MMI Audi

I navigatori MMI delle ultime Audi non hanno gli autovelox ma con la procedura che vedremo possiamo aggiungerli manualmente Audi, come altri produttori di auto,...

Apple Music su Fire TV Stick in Italia, come fare

C’è un modo per usare da subito Apple Music sul Fire TV Stick anche in Italia e in tutti quei Paesi dove ancora non...

Cosa sa Apple su di noi?

A differenza di altri servizi come Facebook o Google, Apple conserva meno dati personali. Non salva, ad esempio, i posti in cui sei stato...

Come nascondere quando sei online su WhatsApp

Ecco un trucco per usare WhatsApp, leggere i messaggi, guardare le foto e senza farlo sapere agli altri. Tra le impostazioni di WhatsApp c’è la...

Guardare gratis la IPTV su Fire TV Stick

Il Fire TV Stick ti permette di trasformare un qualsiasi televisore in una smart tv. Questo ti permette di collegare la TV a Internet,...