Realizzata da Microsoft, Seeing AI è un’app per iOS che aiuta le persone con problemi d vista a riconoscere le cose che gli stanno intorno.

Seeing AI è l’ennesima dimostrazione delle cose incredibili che oggi si possono fare con uno smartphone. Realizzata da Microsoft, questa app utilizza la fotocamera dell’iPhone per riconoscere le cose e diventare a tutti gli affetti un assistente visivo per chi ha problemi di vista.

In pratica la persona ipovedente non deve far altro che puntare la fotocamera del telefonino verso qualcosa e Seeing AI gli dirà di cosa si tratta. Un po’ come avere nuovi occhi per riuscire a muoversi nel mondo quando non si ha la possibilità di contare su un assistente in carne e ossa.

Sono diverse le cose che è in grado di fare Seeing AI. Può leggere il testo inquadrato dalla fotocamera, assiste nella cattura di una pagina stampata riconoscendo il testo insieme alla sua formattazione originale e aiuta nella ricerca dei codici a barre sui prodotti per poterne fare la scansione col telefonino.

E poi è anche in grado di riconoscere gli amici e descrivere le persone che ci stanno intorno, comprese le loro emozioni. Grazie all’intelligenza artificiale riesce persino a riconoscere la scena, e quindi il contesto in cui ci troviamo, e sa dirci le banconote che abbiamo in mano quando stiamo pagando.

Un’app davvero incredibile, e soprattutto utile per milioni di persone che ogni giorno devono fare i conti con problemi di vista. Seeing AI è disponibile solo per iOS.