Con Unblocked puoi aggirare la censura dei provider e raggiungere i siti bloccati senza dover installare nulla sul pc.

Unblocked è un sito che fondato nel 2013 che consente di raggiungere i siti bloccati dai provider attraverso una serie di proxy. In pratica, senza dover installare nulla, basta andare su Unblocked, cliccare sul sito che si vuole raggiungere e come per magia viene aperto nel browser.

Molti siti web a causa dei loro contenuti che violano il copyright vengono bloccati dai provider diventando irraggiungibili. A meno che il sito non venga effettivamente chiuso, c’è comunque il modo di aggirare i blocchi dei provider. Si può cambiare i DNS o si può usare una VPN, ad esempio.

Unblocked invece rende tutto più semplice perché non occorre installare nulla o fare modifiche sul pc. Per farlo utilizza una serie di proxy consentendo quindi di raggiungere il sito web. Attraverso Unblocked sono ad esempio raggiungibili siti come ThePirateBay, KickAssTorrents, LimeTorrents, PutLocker, PopcornTime, RojaDirecta e molti altri.

Grazie ad Unblocked sono oltre 100 siti web bloccati che puoi raggiungere facilmente aggirando la censura dei provider. Ci sono siti per scaricare torrent, siti di streaming video, siti per guardare eventi sportivi in diretta, siti per scaricare libri e altro ancora.

I siti raggiungibili attraverso Unblocked sono quasi tutti siti che mettono a disposizione contenuti illegali e protetti da diritto d’autore. Proprio per questo Unblocked a sua volta è spesso preso di mira dai provider e viene bloccato.

Per aggirare il blocco e tornare online, i suoi autori cambiano il dominio che poi i pirati riescono facilmente a recuperare. Tra i modi più semplici per conoscere il nuovo dominio di Unblocked si sono la pagina di GitHub e l’account ufficiale di Twitter.

l’account ufficiale di Twitter di Unblocked