La Volkswagen ID.3 è l’auto elettrica che tutti aspettavano, per abbandonare il diesel senza grossi sacrifici economici.

Una via di mezzo tra una Polo e una Golf, la Volkswagen ID.3 è l’auto elettrica che potrebbe finalmente spingerti ad abbandonare il diesel. Bella, giovanile e dal prezzo accessibile, offre tutta la qualità di un’auto tedesca ad un prezzo tutto sommato giusto, considerato anche quello che offre la concorrenza.

La Volkswagen ID.3 è stata presentata al Salone di Francoforte e sarà disponibile a partire da 30.000 euro. Se vuoi essere uno dei primi ad averla, la puoi già prenotare lasciando un acconto di 1000 euro. Il modello base ha una batteria da 45 kWh che le permette di coprire circa 330 km con una ricarica. È possibile, pagando di più, optare per il modello con batteria da 58 kWh che consente di raggiungere un’autonomia di 420 km, o quello da 77 kWh che può arrivare a 550 km, non male davvero.

Anche per la ricarica Volkswagen ha fatto le cose in grande: usando le colonnine da 100 kW (DC) bastano 30 minuti per avere abbastanza energia da coprire 290 km. Inoltre per il primo anno la ricarica è gratis, cosa che la rende ancora più conveniente.

Naturalmente la ID.3 è stata curata sotto ogni aspetto, dagli interni alle soluzioni tecnologiche. C’è l’HUD display con la realtà aumentata, il sistema di infotainment con display touch da 10 pollici, e tutti i sistemi di assistenza alla guida come il Front Assist con frenata di emergenza e monitoraggio dei pedoni, il Lane Assist per mantenimento della corsia, il Park Assist con telecamere per la visione posteriore e altro ancora.

Per anni Tesla è stato il punto di riferimento per le auto elettriche, ma i big del settore stanno arrivando e per il produttore americano il futuro non sarà più così semplice.