Abilitare il riconoscimento facciale in Google Foto

Il riconoscimento dei volti di Google Foto è disponibile solo negli USA, ma c’è un modo per attivarlo anche in Italia.

Il riconoscimento dei volti che Google ha introdotto nell’app Foto consente di raggruppare le foto in base ai soggetti che sono ritratti. Per una questione di privacy, il gigante delle ricerche l’ha resa disponibile solo negli USA, ma c’è un modo per abilitare il riconoscimento facciale in Google Foto anche in Italia.

Per ora non è previsto che il riconoscimento facciale di Google Foto sia reso disponibile anche in Italia, ma con un piccolo trucco puoi abilitarlo anche nel nostro Paese. Potrai così raggruppare le foto in base alle persone che sono presenti, e trovare più facilmente quelle in cui sono ritratte.

Attivare il riconoscimento dei volti in Google Foto

Per abilitare la funzione che riconosce i volti in Google Foto, vai sul tuo smartphone Android, spostati in Impostazioni, quindi App e notifiche. Scorri le applicazioni e seleziona Foto. A questo punto cancella la cache dell’applicazione e forzane l’arresto.

Vai in Google Play e installa una VPN che ti permette di collegarti dagli Stati Uniti. Puoi ad esempio utilizzare l’app gratuita Windscribe. Dopo averla avviata, effettua la registrazione per avere 10GB di traffico gratuito.

Abilitare il riconoscimento facciale in Google Foto

A questo punto, da Windscribe seleziona una qualsiasi delle località presenti negli USA e connettiti. Stabilita la connessione, avvia l’app Foto, tocca l’icona in alto a sinistra e vai in Impostazioni.

Scorri le varie voci, seleziona Raggruppa volti simili e attivala. Una volta attivata sullo smartphone, la funzione di riconoscimento facciale sarà disponibile anche sulla versione desktop di Google Foto e anche sull’app di iOS.

Abilitare il riconoscimento facciale in Google Foto

A questo punto, quando vai in Album, trovi anche la nuova sezione Persone. Cliccandoci sopra Google Foto ti mostra tutte le persone che sono presenti nelle tue foto. Se clicchi su un volto, Google Foto ti mostra tutte le foto in cui è presente questa persona.

Abilitare il riconoscimento facciale in Google Foto

A questo punto puoi anche assegnare un nome alla persona. Per farlo non devi far altro che cliccare su Aggiungi un nome, digitare il nome e confermare con Fine. Con un po’ di pazienza tutte le persone ritratte nelle tue foto avranno un nome e potrai cercarle molto più velocemente.

top reviews

Recensione Ticwatch Express

Il Ticwatch è uno smartwatch Android molto economico che però ha tutte le funzionalità tipiche di questi device. Realizzato da Mobvoi, è disponibile nella...

Google Pixel 2 XL recensione: i migliori 1000 euro mai spesi!

Finalmente sbarca anche in Italia il Pixel 2 XL, il primo smartphone della nuova serie di Google ad essere distribuito nel nostro Paese. Ad...

Recensione Amazon Echo Show, oltre Alexa c’è di più!

La nostra prova del display intelligente di Amazon che controlla la casa, suona alla grande e ti fa anche vedere i film e le...

Asus RT-AC5300: recensione di un router bestiale

Abbiamo messo alla prova Asus RT-AC5300, uno dei router WiFi più performanti sul mercato, ma vale davvero tutti i soldi che occorrono per averlo? Asus...

how to

Come attivare lo sfondo nero in Messenger

Procedura per abilitare in anteprima la modalità sfondo nero sull’app Messenger su Android e iOS. Anche il Messenger ha la sua modalità sfondo nero, chiamata...

Trucchi iOS, usare l’iPhone per spiare qualcuno senza jailbreak

Una funzione nascosta di iOS ti permette di trasformare l’iPhone in un microfono spia e ascoltare in segreto le conversazioni di qualcuno. Con iOS 12...

Usare Gmail senza Internet

Durante l’ultimo I/O 2018, la conferenza annuale dedicata agli sviluppatori, Google ha annunciato diverse novità per i suoi prodotti. Molte di queste riguardano anche...

Guardare gratis le IPTV su smart tv LG, Samsung, Sony e altri

Oramai quasi tutti hanno una smart tv in casa. Se anche tu ne possiedi una, forse non sai che puoi sintonizzarti su migliaia di...

Come registrare lo schermo di Android senza root

Tre soluzioni gratuite per registrare lo schermo di un dispositivo Android senza root e salvare il video sul computer. Apple ha introdotto su iOS la...