Air-Ink: l’inchiostro prodotto dall’inquinamento

Un gruppo di scienziati indiani ha realizzato Air-Ink, un sistema per trasformare l’inquinamento prodotto da combustibili fossili in un prodotto utile come l’inchiostro per un pennarello.

L’inquinamento causato dai combustibili fossili può essere trasformato in qualcosa di utile? La risposta arriva da Air-ink, un inchiostro ottenuto attraverso un processo brevettato da gruppo di scienziati del MIT Media Lab. I protagonisti di questa invenzione sono Anirudh, Nikhil, Nisheeth e Nitesh, quattro indiani molto attenti alla sostenibilità.

Air Ink- motorcycleIl sistema utilizza un dispositivo chiamato Kaalink, uno speciale filtro che viene posto sul tubo di scappamento di un qualsiasi mezzo che funziona con combustibili fossili.

Il Kaalink filtra il gas di scarico rimuovendo polveri, metalli pesanti, oli e tutte le altre impurità tossiche. Recupera inoltre la fuliggine che, attraverso un particolare processo, viene trasformata in pigmento per l’inchiostro. Bastano 45 minuti per raccogliere abbastanza inchiostro da riempire uno dei pennarelli che viene venduto.

 

air-ink-pennarelliAir-ink è disponibile in pennarelli da 2mm, 15mm, 30mm e 50mm e in un set di inchiostri per serigrafia da 150ml. Per realizzare il progetto, Anirudh, Nikhil, Nisheeth e Nitesh hanno avviato una campagna su Kickstarter dov’è possibile effettuare una donazione e acquistare i pennarelli.

Se la campagna avrà successo, ci sarà un mondo con meno smog e più artisti in giro a scarabocchiare con i pennarelli Air-ink.

 

top reviews

TicHome Mini, la nostra recensione

Abbiamo provato il TicHome Mini, uno dei primi speaker intelligenti con l’Assistente Google disponibile anche in Italia Il TicHome Mini è al momento lo speaker...

Recensione Fire TV Stick 4K

Ho provato in anteprima il Fire TV Stick 4K che Amazon vende solo in USA e UK, ma con qualche trucco puoi usarlo anche...

Recensione Amazon echo spot: può davvero rivaleggiare con Google Home?

Tutte le nostre impressioni dopo una settimana con l’echo spot: può davvero rivaleggiare col Google Home? Amazon ha reso disponibile da poco in Italia i...

Recensione iPhone XS Max, l’iPhone più costoso di sempre

Può arrivare a costare oltre 1600 euro, ma vale davvero la pena spendere tutti questi soldi per uno smartphone? L’iPhone XS Max è il telefonino...

how to

Come collegare uno speaker bluetooth a Google Home

Se l’audio del tuo Google Home non ti soddisfa, puoi migliorarlo collegando uno speaker bluetooth più potente. Ecco come. Google Home è uno speaker intelligente...

Ripulire profilo Facebook velocemente

Se in passato hai pubblicato su Facebook messaggi compromettenti o di cui ti sei pentito, ecco come cancellarli velocemente con pochissimi clic Ripulire profilo Facebook...

Come aggiornare il firmware della Stampante 3D

Ecco come fare e tutto quello che ti occorre per aggiornare il firmware delle stampanti 3D come la Anycubic Mega-S e la i3 Mega. Le...

Come trovare le migliori offerte su Amazon

Così è possibile scovare i migliori sconti su Amazon e fare acquisti tutto l’anno come se ogni giorno fosse il Black Friday Chi non fa...

Come salvare foto e video da Instagram senza usare altre app

Ecco un trucco che ti permette di scaricare foto e video da Instagram senza dover installare alcun programma Instagram è forse la piattaforma sociale più...